Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Tirocini

Gli studenti possono svolgere i tirocini curriculari (o stage) all'interno dell'Ateneo o presso Aziende/Enti convenzionati. I tirocini curriculari sono gestiti dai Dipartimenti.

I laureati da non più di un anno possono effettuare tirocini extracurriculari. Le informazioni sono disponibili sul sito dello Sportello lavoro che offre anche un servizio di placement a chi deve entrare nel mondo del lavoro.

  I tirocini sono regolamentati dal VADEMECUM, in cui sono descritti gl items da raggiungere per ogni anno e vengono specificati i cfu da svolgere nei vari reparti.

 Il Piano degli Studi del CSID prevede, da regolamento, almeno 60 CFU pari ad almeno 1500 ore di attività assistenziale diretta (1 CFU = 25 ore) a partire dal 2° semestre del 1° anno. Il tirocinio professionalizzante prevede un tirocinio preclinico propedeutico al tirocinio clinico. Al termine di ciascun periodo di tirocinio, la competenza acquisita nelle diverse attività formative professionalizzanti è sottoposta a valutazione con modalità stabilite dal Consiglio del CSID. Con meccanismo di progressività nell’acquisizione delle capacità operative, le attività svolte dagli studenti saranno di supporto allo staff ambulatoriale e dirette su paziente durante tutti e tre gli anni di corso.