Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Sbocchi professionali

Matematico

Funzioni: Gestione di situazioni complesse che richiedano chiari schemi di ragionamento. Analisi di dati. Modellizzazione matematica avanzata. Attività didattiche e di formazione relative alla matematica e la ragionamento logico in generale.

Competenze: Competenze computazionali e informatiche e una buona dimestichezza con la gestione, l'analisi e il trattamento di dati numerici.

Sbocco: I laureati magistrali del corso di Laurea in Matematica potranno, in particolare se hanno scelto opportunamente il curriculum e le attività opzionali, svolgere attività professionali:

  • nelle aziende e nell'industria;
  • nei laboratori e centri di ricerca;
  • nel campo della diffusione della cultura scientifica;
  • nel settore dei servizi;
  • nella pubblica amministrazione;
  • nella scuola;

con vari ambiti di interesse, tra cui quelli informatico, finanziario, ingegneristico, sanitario, della comunicazione, scientifico, accademico e, più in generale, in tutti i casi in cui sia utile una mentalità flessibile.

L'accesso all'insegnamento e' regolato dalle disposizioni di cui al link.

Le possibilità occupazionali dei laureati in matematica sono presentate sul portale del progetto "Mestieri dei Matematici", promosso dal Piano Lauree Scientifiche (PLS)

Il Dipartimento di Matematica e Geoscienze organizza annualmente Matematici al lavoro, un incontro con matematici già entrati nel mondo del lavoro e  aziende interessate ad inserire al loro interno  nostri laureati. Negli ultimi  anni hanno partecipato, fra gli altri, rappresentanti di Mediobanca, Allianz, CNR, Deloitte, Generali, Unicredit Business Integrated Solutions, Google, Accenture.