Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Piano degli Studi

Il Piano degli Studi è il percorso che comprende tutte le attività formative (insegnamenti, laboratori, etc) che si devono svolgere per conseguire la laurea.

Ogni corso di laurea prevede un certo numero di esami: alcuni sono obbligatori e vengono decisi dagli organi istituzionali, altri invece possono essere scelti dagli studenti. La somma di esami obbligatori ed esami a scelta costituisce il piano di studio del singolo studente fino al raggiungimento dei crediti previsti per la laurea. Durante la compilazione del piano di studio lo studente sceglie una parte dei propri esami, alcuni all'interno di una lista prefissata (opzionali), altri in totale libertà (a scelta libera).

Lo studente deve definire le attività formative opzionali e/o a scelta libera anno per anno tramite la compilazione del piano di studio: il termine per la determinazione delle attività opzionali e/o a scelta libera è fissato annualmente  come  definito sulle pagine dedicate alle modalità e scadenze previste dall'Ateneo

Condizione necessaria per poter effettuare l'operazione è aver pagato la prima rata di iscrizione all'anno accademico cui il piano si riferisce. Si ricorda che non vanno inserite fra le materie a scelta libera insegnamenti obbligatori previsti negli anni successivi a quello di iscrizione.

Formazione insegnanti

Per coloro che intendano dedicarsi all'insegnamento nella scuola secondaria di primo e di secondo grado si ricorda che sono entrate in vigore (23 febbraio 2016) le nuove classi di concorso e di abilitazione. Le regole relative sono presenti al seguente link

Percorso formativo comune con la Sissa

Dal 2003  la  Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA)  e l'Università di Trieste collaborano nella Laurea Magistrale in Matematica dell'Università di Trieste, all'interno della quale vi sono  corsi  tenuti da docenti di entrambe le istituzioni.

Esiste, in particolare,  un  "percorso formativo comune"  che è aperto a tutti gli studenti che si iscrivono al I anno del curriculum generale della Laurea Magistrale. Esso  richiede agli studenti  il rispetto di specifici obblighi aggiuntivi stabiliti dalla SISSA.

Al termine del percorso formativo comune gli studenti, oltre alla Laurea Magistrale da parte dell'Università, ricevono  un diploma  della SISSA.   

Ogni anno la SISSA bandisce anche alcune borse di studio per studenti che intendano iscriversi al I anno ed aderire al  percorso formativo comune.

Per informazioni sulle borse SISSA, sugli obblighi del percorso formativo comune e sul diploma SISSA si consulti il  Sito della Sissa

Gli insegnamenti obbligatori del percorso formativo comune  per la coorte entrante  nell’anno accademico 2016/17 sono  i seguenti: 

Istituzioni di Analisi Superiore  (moduli A e B) ,   Istituzioni di Geometria Superiore 1,  Istituzioni di Geometria Superiore 2  (moduli A e B),  Istituzioni di  Fisica Matematica (moduli A e B),  Complementi di Analisi, Istituzioni di Algebra Superiore (consigliato).

Gli esami del primo anno devono essere sostenuti entro la sessione autunnale. Alla fine del primo anno e’ previsto un esame di passaggio per tutti i partecipanti al Percorso Formativo Comune, non solo per i borsisti.

Al secondo anno gli studenti devono fare un esame inerente alla tesi  e almeno uno non inerente alla tesi.

Per ulteriori informazioni si può contattare il prof. Ugo Bruzzo della Sissa.

Programma di Doppia Laurea Magistrale in Matematica Trieste - Ljubljana

Il 15 settembre 2017 è  stato stipulato il Programma di Doppia Laurea Magistrale in Matematica tra le Università di Trieste e di Ljubljana. 

Si tratta di un programma di studi integrato, istituito dalle due Università, che permette agli studenti partecipanti di effettuare una parte della loro carriera universitaria presso l'Universita` di Trieste e una parte presso l'Universita` di Ljubljana, ottenendo alla fine del percorso sia il titolo di studio italiano sia quello sloveno.

 Il programma è aperto a tutti gli studenti regolarmente iscritti alle lauree magistrali in Matematica presso l’Università di Trieste e presso l’Università di Ljubljana. Il numero massimo previsto di partecipanti da ciascuna Università in ogni ciclo del Programma è di cinque. Gli studenti partecipanti frequenteranno il primo anno della laurea magistrale nella Università di provenienza ed il secondo anno presso l'Università ospitante.

Per essere ammessi al programma, gli studenti interessati devono presentare domanda durante il loro primo anno di studio. Le domande sono vagliate da una commissione paritetica Trieste - Ljubljana, che stila la graduatoria entro il mese di maggio.

Le tesi di laurea devono essere redatte in inglese, con sunti estesi sia in italiano che in sloveno, sotto la guida di due relatori, ciascuno afferente a una delle due Università. Alla fine del percorso i partecipanti riceveranno il titolo di Laurea Magistrale in Matematica ed il titolo Magister -Magistrica Matematike.

Oltre all'ottenimento delle due lauree, il programma mira a favorire la mobilità degli studenti e il confronto tra culture diverse. 

Inoltre, la dimensione internazionale del programma darà ai partecipanti un vantaggio competitivo nell’ambito lavorativo.

Il programma intende promuovere, infine, lo sviluppo e l'intensificazione della cooperazione tra le università partner, la mobilità dei loro docenti e ricercatori e la diffusione delle esperienze scientifiche ed educative.

Per ulteriori informazioni si può contattare la prof. Valentina Beorchia.

English version