Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Descrizione del corso

Il Corso di Laurea Magistrale offre una preparazione culturale ed una formazione professionale di alto livello nell'area della matematica ed induce la capacità di impostare e risolvere problemi complessi, anche in contesti operativi, adatta ad un inserimento a livello dirigenziale nel mondo del lavoro.
L'anno accademico prevede due periodi didattici e tre periodi per le sessioni d'esame.
Per iscriversi al Corso di Laurea Magistrale uno studente deve essere in possesso della Laurea, ovvero di altro titolo di studio conseguito in Italia o all'estero riconosciuto idoneo.
Deve in ogni caso soddisfare uno dei seguenti requisiti curriculari:
1. possedere una Laurea nella Classe L-35 (Scienze Matematiche) o una Laurea ex legge 509/99 nella Classe n.32 (Scienze Matematiche);
2. aver acquisito almeno 36 CFU nei settori MAT/*.
3. avere una conoscenza della lingua inglese almeno di livello B2.
Si effettua una verifica della personale preparazione degli studenti in possesso dei requisiti curriculari che presentano domanda di iscrizione.
Tale verifica si basa sul curriculum pregresso dello studente, integrato con i programmi dei corsi seguiti, e può eventualmente prevedere un colloquio orale.
Il Corso di Laurea Magistrale ha durata biennale e prevede attività formative relative a cinque tipologie:
• attività formative in uno o più ambiti disciplinari caratterizzanti la classe;
• attività formative autonomamente scelte dallo studente, purché coerenti con il progetto formativo;
• attività formative in uno o più ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e
caratterizzanti, finalizzate ad una preparazione di carattere interdisciplinare;
• attività formative relative alla preparazione della prova finale per il conseguimento del titolo di studio;
• attività formative, non previste dai punti precedenti, volte ad acquisire ulteriori conoscenze linguistiche, nonché abilità informatiche e telematiche, relazionali, o comunque utili per l'inserimento nel mondo del lavoro, nonché attività formative volte ad agevolare le scelte professionali, mediante la conoscenza diretta del settore lavorativo cui il titolo di studio può dare accesso.
La prova finale consiste nella preparazione di una dissertazione scritta sotto la guida di un supervisore, elaborata in modo originale, e nella presentazione della stessa in un seminario pubblico.
Il Corso di Laurea Magistrale si articola in due curricula: curriculum generale e curriculum modellistico-computazionale.
Il curriculum “Generale” è indirizzato agli studenti che intendano acquisire una solida ed approfondita conoscenza nei diversi settori della matematica avanzata, con una particolare attenzione agli aspetti teorici della matematica.
Il curriculum “Modellistico-computazionale” è indirizzato a studenti interessati ad aspetti più applicati della matematica, in particolare ad esplorare come l'integrazione di matematica, informatica e statistica caratterizzi l'approccio moderno alla formalizzazione (lato modellistico) e alla risoluzione (lato computazionale) di problemi complessi in svariati ambiti applicativi, quali scienze della vita, scienze naturali, economia, ingegneria.
L' Università di Trieste ha stipulato con la SISSA (Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati) una convenzione per l'istituzione e la gestione di un Percorso Formativo Comune finalizzato all'avviamento alla ricerca nell'ambito del curriculum “Generale”. Agli studenti del Percorso Formativo Comune che abbiano raggiunto gli obiettivi formativi stabiliti, al termine del ciclo di studi la SISSA rilascerà un Diploma. Alcuni degli insegnamenti tenuti da docenti della SISSA possono essere dati in lingua inglese.
La SISSA bandisce annualmente alcune borse di studio destinate agli studenti che intendono seguire il Percorso Formativo Comune.