Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Descrizione del corso

Il Corso di Studi magistrale a ciclo unico in Architettura propone un’offerta formativa multidisciplinare e completa, che prepara a confrontarsi con le diverse scale del progetto e a ricoprire i differenti e sempre più innovativi ruoli che caratterizzano oggi l'attività dell'Architetto.
L’offerta formativa del Corso di Studi si fonda sull’articolarsi di Laboratori e Corsi monodisciplinari. I Laboratori rappresentano la modalità organizzativa prevalente, secondo la quale si svolgono gli insegnamenti caratterizzanti del percorso di studi, dall’architettura, alla costruzione, all’urbanistica. In particolare, i Laboratori di Progettazione sono presenti in ogni anno di corso e sono orientati a fornire agli studenti esperienze mirate nel settore del progetto, permettendo di confrontarsi con temi sempre più complessi, alle varie scale di intervento. Gli studenti potranno quindi acquisire e sperimentare sul campo la capacità di elaborare, realizzare, coordinare e verificare gli esiti di progetti di architettura e design (di interni e urbano), di parti di città, di tutela e restauro del patrimonio costruito storico, nonché di piani e progetti paesaggistici e urbanistici. Ciò avviene utilizzando le tecniche riferite ai diversi ambiti disciplinari, con particolare riferimento a quelle di rappresentazione e modellazione avanzata, e sperimentando le pratiche legate all’integrazione tra progetto e processi produttivi innovativi, al perseguimento degli obiettivi di sostenibilità e resilienza, alla fattibilità tecnico-economica degli interventi.
Il lavoro multi- e inter-disciplinare mira a sviluppare e consolidare le capacità di comprensione dei problemi posti, di applicazione delle conoscenze acquisite, di formulazione autonoma di proposte progettuali basate sulle informazioni disponibili. Il quadro degli insegnamenti è completato dai corsi monodisciplinari di base e caratterizzanti, tre per anno, intesi anche come propedeutici alle esperienze progettuali che caratterizzano i Laboratori.
La possibilità di frequentare corsi e laboratori nelle università straniere convenzionate, in periodi diversi e fino a 24 mesi, è facilitata anche dal rapporto numerico ottimale docenti/studenti, che consente, in caso di necessità, di seguire il percorso degli studenti all’estero.
L’ultimo anno di corso fornisce infine la possibilità di scegliere, nell’ambito del Laboratorio di Progettazione integrata, tra due indirizzi (Architettura e costruito oppure Città, territorio e paesaggio), per consentire allo studente una matura scelta di ulteriore ampliamento delle proprie competenze progettuali.