Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Piano degli Studi

Il Piano degli Studi è il percorso che comprende tutte le attività formative (insegnamenti, laboratori, etc) che si devono svolgere per conseguire la laurea.

Ogni corso di laurea prevede un certo numero di esami: alcuni sono obbligatori e vengono decisi dagli organi istituzionali, altri invece possono essere scelti dagli studenti. La somma di esami obbligatori ed esami a scelta costituisce il piano di studio del singolo studente fino al raggiungimento dei crediti previsti per la laurea. Durante la compilazione del piano di studio lo studente sceglie una parte dei propri esami, alcuni all'interno di una lista prefissata (opzionali), altri in totale libertà (a scelta libera).

Lo studente deve definire le attività formative opzionali e/o a scelta libera anno per anno tramite la compilazione del piano di studio: il termine per la determinazione delle attività opzionali e/o a scelta libera è fissato annualmente  come  definito sulle pagine dedicate alle modalità e scadenze previste dall'Ateneo

Condizione necessaria per poter effettuare l'operazione è aver pagato la prima rata di iscrizione all'anno accademico cui il piano si riferisce. Si ricorda che non vanno inserite fra le materie a scelta libera insegnamenti obbligatori previsti negli anni successivi a quello di iscrizione.