Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Requisiti e modalità

Possono essere ammessi al CdLMI-SIO i cittadini/le cittadine italiani, i cittadini/le cittadine comunitari ovunque soggiornanti, i cittadini/le cittadine non comunitari/e, di cui all'art. 26 della legge n. 189/2002, in possesso di uno dei seguenti titoli:
- diploma di laurea triennale abilitante all'esercizio di una delle professioni sanitarie ricomprese nella classe di laurea magistrale di interesse (classe SNT/1 ex DM 509/99 e L-SNT1 DM 270/2004);
- diploma universitario, abilitante all'esercizio di una delle professioni sanitarie ricompresse nella classe di laurea magistrale di interesse classe SNT/1 EX Dm 509/99;
- titoli abilitanti all'esercizio di una delle professioni sanitarie ricomprese nella classe di laurea magistrale di interesse, di cui alla legge n. 42/1999 o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.
I titoli di studio conseguiti all'estero consentono l'ammissione solo se soddisfano le condizioni previste dalla normativa vigente.

La verifica della preparazione personale, che avverrà secondo le modalità definite nel regolamento didattico del Cds, è obbligatoria per tutti gli studenti in possesso dei requisiti curriculari.

Modalità:

Il CdLMI-SIO è a numero programmato in base alla Legge 264/1999 e prevede un esame di ammissione che consiste in una prova con test a scelta multipla.
Il numero di studenti/studentesse ammissibili, nei limiti definiti dalla classe, è deliberato di anno in anno dagli organi accademici competenti previa valutazione delle risorse strutturali, strumentali e di personale disponibili per il funzionamento del corso.
Per l'accesso al CdLMI-SIO è previsto un test di ammissione: pertanto, la selezione è basata sull'esito del test stesso. Il test di ammissione consiste in domande a risposta multipla che riguardano aree disciplinari e argomenti definiti annualmente dal Decreto del Ministero dell'Università. La prova di ammissione è effettuata in una data unica a livello nazionale, definita con Decreto del Ministero dell'Università.
L'iscrizione al CdLMI-SIO è subordinata al superamento con esito positivo della prova di ammissione finalizzata alla verifica dell'adeguatezza della preparazione iniziale.