Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

STORIA MODERNA (147LE)

A.A. 2019 / 2020

Periodo 
Primo semestre
Crediti 
9
Durata 
45
Tipo attività formativa 
Base
Percorso 
[LE07+2+ - Ord. 2017] studi letterari e storico-artistici
Mutuazione 
Mutuato: LE01 - 147LE - STORIA MODERNA
Syllabus 
Lingua insegnamento 

ITALIANO

Obiettivi formativi 

Conoscenza e comprensione.
Studiando i contenuti della storia europea, asiatica ed atlantica dal XVI al XVIII secolo, gli studenti acquisiscono consapevolezza:
-della periodizzazione dell’età moderna e della sua distinzione rispetto al Medio Evo e all’età Contmeporanea;
-dei metodi di analisi delle fonti secondo le categorie della storiografia sull’età moderna;
-delle tecniche specifiche di ricerca, lettura e interpretazione dei documenti prodotti da istituzioni e individui dell’ età moderna.
L’acquisizione della metodologia viene consolidata alla luce di ricerche specifiche sull’area mediterranea.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione.
Mediante lo sviluppo di competenze e tecniche adeguate ad applicare le conoscenze e le capacità acquisite, gli studenti raggiungono un livello professionale di base che si manifesta nella scelta motivata dei temi delle proprie ricerche di storia moderna; nel reperimento e utilizzo della letteratura scientifica internazionale; nella ricerca, nell’interpretazione e nella contesutalizzazione delle fonti d’archivio relative alla storia dell’età moderna. Essi risultano quindi in grado di produrre testi e materiali di livello scientifico nell’area della storia moderna

Prerequisiti 

Conoscenza a livello di scuola media superiore della storia d'Italia tra Medio Evo ed età moderna

Contenuti 

Titolo: Corso di storia moderna ( secoli XVI-XVIII), con particolare riguarda all’area mediterranea.
a)Lineamenti generali di storia moderna. Nodi storici fondamentali del secolo XVI;
b) Nodi storici fondamentali dei secoli XVII-XVIII
c) Il Mediterraneo e il mondo mediterraneo nei secoli XVI-XVII.

Vedi sotto: LETTURE DI RIFERIMENTO

Metodi didattici 

Lezione frontale, lettura e commento di documenti e opere di storici, esercitazioni guidate dal docente. Proposta da parte del docente di ulteriori letture (pagine di monografie, documenti) attingibili agli studenti mediante la piattaforma Moodle 2.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

Esame orale, formato da almeno tre domande di verifica, sulla conoscenza e sulla comprensione delle tre sezioni sopra indicate. Può essere preceduto da esercitazioni scritte (domande a rispsota aperta) durante il corso.
Il voto minimo per passare l'esame è 18/30.

Altre informazioni 

E' gradita (ma non obbligatoria) la capacità di leggere lavori in lingue straniere

Testi di riferimento 

Il programma d’esame (identico per frequentanti e non frequentanti) corrisponde a 3 moduli, da 3 crediti ciascuno. Chi ha bisogno di soli 6 crediti svolgerà solo la prima parte e la seconda, , oppure la prima e la terza parte.

-PRIMA PARTE
Lettura e studio attento di
Carlo Capra, Storia moderna (1492-1848), Firenze, Le Monnier Università, 2011 (N. B., solamente i capitoli 1-22, dall’inizio dell’età moderna alla Rivoluzione americana).
- SECONDA PARTE
Lettura e commento di 40 documenti sulla storia della prima età moderna, indicati sulla piattaforma moodle 2, e tratti da: Guido Dall'Olio, Storia moderna : i temi e le fonti, Roma : Carocci, 2004
-TERZA PARTE
Una monografia a scelta fra le seguenti:
D. Lombardi, Storia del matrimonio. Dal Medioevo a oggi, Bologna 2008;
-M. Pellegrini, Le guerre d'Italia, 14941530, Bologna , Il mulino, 2009
-F. C. Lane, Storia di Venezia, Torino Einaudi 2015 (1 ed., Torino, Einaudi 1978).
-Suraiya Faroqhi, L’impero ottomano, Bologna, Il Mulino, 2008;
-K. Brandi, Carlo V, Milano, Mondadori 2011 ( 1. ed., Torino, Einaudi, 1961)
J. H. Elliott, La Spagna imperiale, 1469-1716, 2. ed., Bologna, Il mulino, 2006;
Geoffrey Parker, Un solo re, un solo impero. Filippo II di Spagna, Bologna, Il Mulino 2005 ;
Emmanuel Le Roy Ladurie Il trionfo dell'assolutismo : da Luigi XIII a Luigi XIV, 1610-1715, Bologna : Il mulino, 2000.

Suggerimenti per ulteriori letture:
Fernand Braudel, Civiltà e imperi del Mediterraneo nell'età di Filippo II, Torino Einaudi 2009 (I ed. 1953);
S. Bono, Una storia mediterranea (XVI-XIX secolo), Bologna, Il mulino, 2016.


Torna all'elenco insegnamenti