Descrizione del corso

Il Corso di Lettere offre una metodica formazione umanistica centrata sullo studio delle discipline linguistico-letterarie e sullo sviluppo di abilità nella comunicazione scientifica e creativa.

L'accesso al Corso è libero. Sarà tuttavia accertato che tu sia in possesso delle conoscenze idonee a intraprendere proficuamente il percorso formativo. Questa verifica avrà luogo attraverso un test, denominato TOLC-SU (Test On-line CISIA – Studi Umanistici), il cui risultato non sarà condizionante per la tua iscrizione. Se il test non sarà superato potrai acquisire le conoscenze richieste per l'accesso attraverso le attività previste a questo fine. (https://corsi.units.it/le08/requisiti-e-modalita)

La proposta didattica si articola in tre distinti curricula che, a partire da una base comune, ti consentiranno di orientare il tuo progetto di formazione verso l'approfondimento delle culture classiche (curriculum: Lettere antiche), degli studi letterari e storico-artistici dal Medioevo all'età contemporanea (curriculum: Lettere moderne), delle forme della comunicazione letteraria e delle arti performative e visive, anche in una prospettiva interdisciplinare (curriculum: Letterature, spettacolo e comunicazione).

Ti saranno proposti insegnamenti di base, altri specifici del percorso, altri che arricchiranno la tua preparazione culturale spaziando dalla geografia alla storia, dall'antropologia alle letterature straniere, dalla filosofia alla sociologia. In ciascuno dei tre percorsi imparerai a inquadrare un testo o un documento in termini tipologici e storici, ad analizzarlo e individuarne i punti problematici, a reperire e usare la bibliografia rilevante per studiarlo. Apprenderai anche l'importanza che queste strategie e tecniche di lettura, metodicamente applicate, hanno nello sviluppo dell'autonomia di giudizio così come nella formazione di capacità comunicative e creative. Nel primo anno di tutti i percorsi è previsto lo studio dell'inglese e il conseguimento di conoscenze e abilità nel campo dell'informatica umanistica. La sicura padronanza scritta e orale della lingua italiana è un risultato atteso in tutte le articolazioni del Corso.

L'esperienza di studio si svolgerà in un contesto, il Dipartimento di studi umanistici, che pone al centro il benessere dello studente, valorizza la pluralità e l'internazionalità, è parte attiva nella politica di tutela ambientale dell'Ateneo. Coerentemente con ciò il Corso ti offrirà opportunità di soggiorno all'estero e di coinvolgimento nelle sue iniziative di dialogo con il territorio, attraverso visite a biblioteche, musei e archivi, escursioni guidate, scavi didattici in siti archeologici, convenzioni con teatri, festival del cinema e del libro, contatti con scrittori, registi e altre personalità importanti nel panorama della cultura contemporanea.

In tutti i curricula la proposta formativa è regolata dal criterio della gradualità e caratterizzata dalla ricchezza delle opzioni. Potrai elaborare il tuo progetto di inserimento professionale nella società acquisendo gli strumenti per finalizzarlo con efficacia, ma anche la flessibilità per cambiarlo in meglio strada facendo. Il Corso ti preparerà a lavorare nei settori della gestione e della comunicazione del patrimonio culturale, dell'editoria e dell'informazione; e porrà le basi per la realizzazione, dopo il ciclo degli studi magistrali, accessibili nella sede stessa della formazione di primo livello, di progetti orientati verso l'insegnamento nella scuola secondaria e la ricerca.