Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Descrizione del corso

Il Corso di studi in Fisioterapia nasce a Trieste come trasformazione della Scuola regionale nell'anno accademico 1993-94.
Prepara alla professione di fisioterapista dopo un percorso di studi della durata di tre anni attraverso lezioni teoriche e una didattica tutoriale che si articola in forme diverse (tirocinio, esercitazione, attività seminariali).
L'obiettivo del corso di studi è sviluppare l'insegnamento e la sperimentazione nei diversi campi di intervento della fisioterapia. Particolare attenzione è rivolta agli approcci terapeutici proposti dalla Riabilitazione neurocognitiva.
Gli studenti sono coinvolti nei progetti di ricerca attivi soprattutto nell'ambito delle neuroscienze, della riabilitazione ortopedica e reumatologica e patologie internistiche (geriatria, cardiologia, pneumologia). Attualmente sono sviluppati progetti di ricerca nell'ambito del trattamento della malattia del Parkinson, del Low Back Pain, delle cefalee e dell'emicrania, della prevenzione nell'ambito delle attività sportive.
E' dotato di un laboratorio per l'analisi di movimento a supporto dell'attività clinica e di ricerca svolta.
Aderisce all'European Network of Physiotherapy Education (ENPHE), rete europea che raggruppa i corsi di Laurea in Fisioterapia e gli studenti sono coinvolti in attività organizzate dagli stessi. Sono attive collaborazioni Erasmus.
E' convenzionato per attività di tirocinio e di ricerca con l'IRCSS Fondazione Don Gnocchi di Milano.
Collabora con la Scuola di Dottorato in Neuroscienze di Trieste.

==============================================================================

Lo Statuto d'Ateneo, in conformità alla Legge n 240/10, ha attribuito la funzione istituzionale della DIDATTICA ai Dipartimenti (che hanno preso il posto delle preesistenti Facoltà), prevedendo contestualmente la possibilità di istituire i Consiglio di Corso di Studio (art 31 Statuto).

Il DSM ha deliberato l'istituzione di un Consiglio dei Corsi di Studio (CCS) in FISIOTERAPIA, con funzioni propositive e deliberative (ampliate con il conferimento di apposite deleghe).