Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

STORIA DELLA RUSSIA CONTEMPORANEA (583SP)

A.A. 2019 / 2020

Periodo 
Secondo semestre
Crediti 
6
Durata 
40
Tipo attività formativa 
Caratterizzante
Percorso 
[PDS0-2018 - Ord. 2018] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

ITALIANO

Obiettivi formativi 

1.Conoscenza e capacità di comprensione di scenari internazionali con la Russia protagonista.
2. Attitudine al problem solving in uno scenario di crisi con carenza di informazioni.
3. Autonomia e originalità di giudizio.
4. Abilità comunicativa.
5. Capacità di apprendimento e disponibilità alle innovazioni.

Prerequisiti 

Una buona conoscenza della Storia contemporanea e della Storia dell'Europa orientale.

Contenuti 

Il corso si concentrerà sullo studio della Storia della Russia contemporanea e in particolare della sua politica estera (1900-2010).

Metodi didattici 

Lezione frontale, seminari sulla politica estera, stesura di report e discussione in aula.

Programma esteso 
Modalità di verifica dell'apprendimento 

L’esame è volto ad accertare l’acquisizione dei fatti indicati nel programma e delle abilità già specificate nei risultati di apprendimento attesi.
L’esame orale e di valutazione del lavoro di ricerca sarà effettuato con domande.La valutazione è in trentesimi. Il voto minimo per superare l'esame è 18 trentesimi.

Altre informazioni 

Le lezioni si terranno in Gorizia via Alviano 19 nel secondo semestre.
Orario di ricevimento
Prima e dopo le lezioni oppure il venerdì dalle 09.00 alle 10.00 e dalle 12.00 alle 14.00 e per appuntamento (cesare.lamantia@dispes.units.it) in particolare per richiesta tesi.

Testi di riferimento 

Graziosi, A. L'URSS di Lenin e Stalin (1914-1945), Il Mulino Bo 2007; pp. 9-171;447-559; Graziosi, A. L'URSS dal trionfo al degrado (1945-1991), Il Mulino Bo; pp.297-667; e un libro a scelta tra: Benvenuti, F. Russia oggi. Dalla caduta dell'Unione sovietica ai nostri giorni, Carocci Mi 2013. G. Codevilla, Il terrore rosso sulla Russia ortodossa (1917-1925), Jaca Book Mi 2019. G.Codevilla, Laicità dello Stato e separatismo nella Russia di Putin, Vita e Pensiero, Mi.2004. A.Curanovi, The Religious Factor in Russia's Foreign Policy, Rourledge 2014. Duncan, J. P. Russian Foreign Policy from El'tsin to Putin, Rutledge 2014. A. Di Biagio, Coesistenza e isolazionismo (Mosca,il Komintern e l’Europa di Versailles 1918-1928),Mi.2004; C.La Mantia, Max Litvinov,in Russia 1917 (F.Randazzo ed.) Libellula Lecce 2018. L. Luthi, The Sino-Soviet Split .Cold War in the Communist World, Princeton(N.J.),2008; V.Nadkarni, The Foreign Policy of Russia, Taylor & Francis Inc. 2014. G.P. Piretto, Il radioso avvenire. Mitologie culturali sovietiche, Mi 2001. F.Randazzo-T.Shayeva, Storia del Kazakstan, Libellula 2019.
S. Aleksievič, Ragazzi di Zinco, Edizioni e/o, Mi 2017. D. Pommier Vincelli, Storia internazionale dell'Azerbaigian. L'incontro con l'Occidente (1918-1920), Carocci Mi 2019.


Torna all'elenco insegnamenti