Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

AFRICAN LANGUAGES AND CULTURES IN TRANSITION (625SP - 2017)

Periodo 
Primo semestre
Crediti 
6
Durata 
40
SSD 
L-OR/09
TAF 
A scelta dello studente
Syllabus 
Lingua insegnamento 

INGLESE

Obiettivi formativi 

Obiettivo del corso è quello di portare lo studente a prendere coscienza dell'estrema eterogeneità del continente africano sulla base di osservazioni sociolinguistiche e culturali, con particolare attenzione ai contesti tradizionali dell'Africa subsahariana e alle dinamiche di negoziazione identitaria in contesti socio-politici ed ecologici mutevoli e mutati di recente. Lo studente avrà modo di comprendere i meccanismi logici del pensiero africano e di toccare con mano i problemi legati ai concetti di lingua-identità-gruppo-confine e diaspora.

Prerequisiti 

La conoscenza della lingua inglese è necessaria.

Una certa familiarità con la linguistica generale e con la geografia e la storia dell'Africa renderebbe più facile l'approccio alla materia

Contenuti 

La prima parte del corso sarà descrittiva e conterrà una presentazione generale della situazione sociolinguistica africana. Verrà poi affrontato il problema lingua-cultura-identità-gruppo-confini.
Si affronterà poi il problema della razionalità in Africa e si considereranno elementi come la trasmissione e l'organizzazione del sapere o i concetti di religione, scienza e medicina, tenendo conto che quasi tutte le culture africane tradizionali non conoscono la scrittura.
Infine gli studenti, divisi in gruppi, dovranno esporre e tematizzare criticamente in classe una monografia etnografica sull’Africa, ovvero un’analisi di un romanzo di un autore africano contemporaneo concordati con la docente, cercando di proporre riflessioni significative anche sulla base dei contenuti delle lezioni frontali e del materiale di studio comune.

Metodi didattici 

Lezioni frontali,
lezioni partecipative-interattive, lavori di gruppo.

Programma esteso 

La prima parte del corso sarà descrittiva e conterrà una presentazione generale della situazione sociolinguistica africana. Verrà poi affrontato il problema lingua-cultura-identità-gruppo-confini e saranno analizzati una serie di casi concreti in cui la distribuzione linguistica all'interno di uno Stato rispecchia una situazione culturale frammentata e soggiace a problemi identitari capaci di generare conflitti civili anche molto forti (ad es. Sudan, Rwanda, Costa d'Avorio).
Si affronterà poi il problema della razionalità in Africa e si considereranno elementi come la trasmissione e l'organizzazione del sapere o i concetti di religione, scienza e medicina, tenendo conto che quasi tutte le culture africane tradizionali non conoscono la scrittura.
Infine gli studenti frequentanti, divisi in gruppi, dovranno infine esporre e tematizzare criticamente in classe una monografia etnografica sull’Africa, ovvero un’analisi di un romanzo di un autore africano contemporaneo concordati con la docente, cercando di proporre riflessioni significative anche sulla base dei contenuti delle lezioni frontali e del materiale di studio comune proposto dalla docente.Si affronterà poi il problema della razionalità in Africa e si considereranno elementi come la trasmissione e l'organizzazione del sapere o i concetti di religione, scienza e medicina, tenendo conto che quasi tutte le culture africane tradizionali non conoscono la scrittura.
Gli studenti frequentanti, divisi in gruppi, dovranno infine esporre in classe una monografia etnografica sull’Africa, ovvero un’analisi di un romanzo di un autore africano contemporaneo concordati con la docente, cercando di proporre riflessioni significative anche sulla base dei contenuti delle lezioni frontali e del materiale di studio comune proposto dalla docente.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

L'esame avverrà tramite una prova orale della durata di circa 30 minuti, durante la quale gli studenti saranno chiamati non solo a rispondere alle domande della docente relative alle tre parti del corso (tre domande, una relativa ad ogni parte). Inoltre, attraverso i lavori di gruppo, gli studenti dovranno analizzare in maniera critica e con gli strumenti metodologici e teorici proposti durante il corso un caso di studio concreto.

Altre informazioni 

Materiale didattico integrativo sarà messo a disposizione sulla piattaforma Moodle 2

Testi di riferimento 

- Dispensa del docente comprensiva di tutti i file messi a disposizione nella cartella "Bibliography" sulla piattaforma Moodle 2 e appunti delle lezioni.
- Jourdan C. - Tuite K. (2006) Language, Culture, and Society. Cambridge: Cambridge University Press.
- Gli studenti, divisi in gruppi di 3 persone, concorderanno con il docente una monografia (etnografia o romanzo contemporaneo) da utilizzare come base per il controllo continuo in classe.
Esempi di testi elicitabili sono:
- Chimamanda Ngozi Adichie
1) The thing around your neck;
2) Americanah;
3) Purple Ibiscus;
4) Half of a Yellow Sun

- Wole Soyinka
1) Aké, the years of childhood;
2) The man died

- Ngugi wa Thiong'o
1) Petals of blood;
2) Weep not child;
3) Devil on the Cross;

- Ken Saro Wiwa
1) Sozaboy: a novel in rotten English
2) A month and a Day

- Chinua Achebe
1) Things fall apart