Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

TECNICA DELLE RICERCHE SOCIALI (141SP)

A.A. 2019 / 2020

Periodo 
Primo semestre
Crediti 
6
Durata 
40
Tipo attività formativa 
Affine/Integrativa
Percorso 
[PDS0-2014 - Ord. 2014] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

ITALIANO

Obiettivi formativi 

Il corso si propone di fornire allo studente le seguenti conoscenze:
CONOSCENZA E CAPACITA' DI COMPRENSIONE: apprendere le procedure e le tecniche per la realizzazione di indagini empiriche nelle scienze sociali e per l'analisi e interpretazione dei risultati.
CONOSCENZA E CAPACITA' DI COMPRENSIONE APPLICATE: acquisire la capacità di analizzare in modo competente e utilizzare correttamente la ricerche empiriche realizzate da altri (analisi secondaria).
AUTONOMIA DI GIUDIZIO: valutare con autonomia la validità e l'attendibilità dei dati e delle analisi svolte da altri
ABILITA' COMUNICATIVE: capacità di illustrare con proprietà di linguaggio ed efficacia temi basati si evidenze empiriche
CAPACITA' DI APPRENDERE: capacità di alimentare e mantenere aggiornate le proprie conoscenze utilizzando le fonti di informazione disponibili.

Prerequisiti 

Nessuno

Contenuti 

Obiettivo della prima parte del corso è presentare i principali temi che costituiscono l´ossatura della disciplina: dal dibattito metodologico che ha accompagnato la nascita della sociologia, alla formulazione delle domande di un questionario. Vengono inoltre messe in luce analogie e differenze con i concetti in uso nel linguaggio quotidiano, le motivazioni sottostanti alle scelte di ricerca, con l´obiettivo di rendere chiaro il percorso che conduce dalle scelte epistemologiche di fondo alla produzione di una tavola di contingenza o a un´analisi della correlazione. Una parte sarà dedicata alla sintetica descrizione delle principali tecniche di ricerca qualitativa: osservazione partecipante, intervista discorsiva e focus group.
Una seconda parte sarà dedicata alle tecniche grafiche, utili per la rappresentazione dei risultati e spesso indispensabili per l’analisi dei dati. Dopo averne esposto i principali elementi costitutivi, verranno analiticamente esaminati i diversi tipi di grafici, inquadrati in una tipologia che comprende grafici di categorie per valori, di valori per valori e di categorie per categorie. Saranno anche sinteticamente illustrati i principali tipi di grafici relazionali e le carte tematiche.

Metodi didattici 

Lezioni frontali ed esercizi pratici realizzati nell'aula informatica

Programma esteso 
Modalità di verifica dell'apprendimento 

Prova scritta con domande chiuse (scelta tra alternative multiple) e domande aperte.
Gli studenti frequentanti potranno elaborare una tesina sul tema della parte monografica del corso.

Altre informazioni 
Testi di riferimento 

Testo d'esame per la parte istituzionale:
Elena Besozzi e Maddalena Colombo, Metodologia della ricerca sociale nei contesti socio-educativi, Guerini, Milano, 2014.

Testo d'esame per la parte monografica:
Giovanni Delli Zotti, Tecniche grafiche di analisi e rappresentazione dei dati, FrancoAngeli, Milano, 2010 (si consiglia di leggere l’intero volume, ma in sede d’esame saranno poste domande sulle tematiche trattate dal quarto capitolo in poi).


Torna all'elenco insegnamenti