Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

IDENTITÀ' E RAPPRESENTANZA EUROPEA (140SP)

A.A. 2019 / 2020

Periodo 
Secondo semestre
Crediti 
9
Durata 
60
Tipo attività formativa 
Affine/Integrativa
Percorso 
[PDS0-2014 - Ord. 2014] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

ITALIANO

Obiettivi formativi 

Il corso si propone di fornire agli studenti le seguenti competenze: la capacità di leggere testi filosofici, letterari, politici ed essere in grado di discuterli criticamente. La capacità di applicare le conoscenze acquisite per orientarsi nel contesto delle attuali problematiche relative all’identità europea e i nuovi sovranismi. L’abilità di elaborare i temi trattati in brevi relazioni autonomamente e criticamente elaborate; la capacità di illustrare i temi trattati in un contesto condiviso e collettivo, di argomentare criticamente le proprie e le altrui relazioni. Giacché le lezioni di Rappresentanza ed Identità Europea avranno un’impostazione seminariale, gli studenti dovranno essere in grado di partecipare attivamente alle discussioni elaborando criticamente il materiale di studio. In particolare sarà stimolata la capacità di leggere testi in lingua straniera, soprattutto in inglese.

Prerequisiti 

conoscenza della storia europea

Contenuti 

Il corso si divide in due nuclei tematici: il primo relativo all’identità europea e il secondo ai nuovi sovranismi. Il problema dell’identità europea sarà trattato a partire dalla formazione del concetto di Europa, seguendone gli sviluppi fino ai nostri giorni. In particolar modo, sarà messa a fuoco l’idea di mitteleuropa e il rapporto tra Europa ed Impero, con riferimento specifico al momento dell’unificazione tedesca.
Nella seconda parte del corso verrà trattato il rapporto tra identità nazionale e identità europea. Qui saranno proposte letture di testi importanti delle diverse tradizioni nazionali.

Metodi didattici 

Se gli studenti iscritti sono non più di 25, il Corso é organizzato in modo seminariale. Ciascuno studente dovrà presentare almeno una relazione su un tema stabilito. La relazione sará discussa da tutti i partecipanti al Corso, che sono tenuti a leggere settimanalmente i materiali messi a disposizione sulla piattaforma moodle.

Programma esteso 

Il corso si divide in due nuclei tematici: il primo relativo all’identità europea e il secondo ai nuovi sovranismi. Il problema dell’identità europea sarà trattato a partire dalla formazione del concetto di Europa, seguendone gli sviluppi fino ai nostri giorni. In particolar modo, sarà messa a fuoco l’idea di mitteleuropa e il rapporto tra Europa ed Impero, con riferimento specifico al momento dell’unificazione tedesca.
Nella seconda parte del corso verrà trattato il rapporto tra identità nazionale e identità europea. Qui saranno proposte letture di testi importanti delle diverse tradizioni nazionali.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

L'esame é basato sulle relazioni presentate durante il Corso e sulla partecipazione attiva alle discussioni, noncè la lettura settimanale dei testi caricati siulla piattaforma moodle.
Un esame finale sará previsto per coloro che non partecipano attivamente e per i non frequentanti.

Altre informazioni 

Il materiale di studio verrà interamente caricato sulla piattaforma moodle, dove sarà disponibile per gli studenti frequentanti e non frequentanti..

Testi di riferimento 

Mikkeli Heikki, Europa. Storia di un’idea e di un’identità, Mulino, Bologna 2002
Tutti i testi sono visibili in Moodle


Torna all'elenco insegnamenti