Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (552SP)

A.A. 2021 / 2022

Periodo 
Primo semestre
Crediti 
10
Durata 
60
Tipo attività formativa 
Caratterizzante
Percorso 
[PDS0-2014 - Ord. 2014] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

ITALIANO

Obiettivi formativi 

Conoscenza delle principali tematiche di politica estera in un secolo di relazioni internazionali. Approccio critico alla storia delle relazioni internazionali e capacità di effettuare correlazioni con le principali questioni della politica estera odierna. Capacità di rielaborare ed esporre in modo coerente e puntuale i concetti appresi.

Contenuti 

Primo modulo -
Dalle cause della prima guerra mondiale alle origini della guerra fredda.
Secondo modulo -
Dal bipolarismo al crollo dell'Unione Sovietica.

Metodi didattici 

La didattica prevede lezioni frontali, eventuali seminari di approfondimento, interazione attiva con i frequentanti.

Programma esteso 

Primo modulo -
Le origini della prima guerra mondiale . La diplomazia durante la guerra e i trattati di pace. Le riparazioni di guerra a carico della Germania. Gli anni venti, età delle illusioni. La politica estera dell'Italia fascista. La ripresa delle tensioni negli anni trenta e il revisionismo tedesco. L'appeasement britannico. La crisi del 1939, il nuovo ordine mondiale. L'entrata in guerra degli USA e il sovvertimento delle sorti della guerra. La vittoria degli Alleati e i primi segnali di guerra fredda. La faticosa rinascita italiana e la questione di Trieste. Il 1947, anno di svolta nella politica internazionale.
Secondo modulo -
La nascita dei blocchi e il problema tedesco. Impegno globale degli USA. Italia e Europa nel sistema bipolare. La militarizzazione dei blocchi. Guerra fredda e processo di decolonizzazione. L'equilibrio del terrore: da Cuba ai negoziati per la riduzione degli armamenti. La distensione in Europa: dalla Ostpolitik alla CSCE. Nuove tensioni USA-URSS e crisi nel blocco sovietico. Ripresa del dialogo e caduta del muro di Berlino. Il crollo dell'URSS e il nuovo ordine/disordine mondiale.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

L'esame orale è teso a verificare la padronanza dell'intero programma d'esame da parte dello studente attraverso due domande per ognuno dei due moduli.

Testi di riferimento 

E.Di Nolfo- Storia delle relazioni internazionali - voll. 1 e 2


Torna all'elenco insegnamenti