Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

MACROECONOMIA (590SP)

A.A. 2021 / 2022

Periodo 
Primo semestre
Crediti 
10
Durata 
60
Tipo attività formativa 
Caratterizzante
Percorso 
[PDS0-2014 - Ord. 2014] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

Italiano. Alcune lezioni potranno essere impartire in inglese

Obiettivi formativi 

1. CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Lo studente avrà le conoscenze teoriche e tecniche relativamente ai principali aggregati macroeconomici, alla loro determinazione e alla loro interpretazione.

2. CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE
Lo studente avrà le capacità cognitive e operative per risolvere problemi attuali di economia attraverso l’utilizzo della strumentazione acquisita.

3. AUTONOMIA DI GIUDIZIO.
Lo studente saprà valutare in maniera autonoma le problematiche relative all’andamento delle principali variabili macroeconomiche, darne una propria interpretazione e proporre soluzioni funzionali al raggiungimento degli obiettivi prefissati dal policy maker.
4. ABILITA’ COMUNICATIVE
Lo studente sarà in grado di redigere rapporti e argomentare le scelte economiche attraverso un linguaggio tecnico e mostrando consapevolezza del metodo di indagine economica.
5. CAPACITA' DI APPRENDIMENTO.
Lo studente sarà in grado di sviluppare le proprie conoscenze teoriche e soprattutto tecniche attraverso il reperimento e la gestione di informazioni nuove e dati aggiornati sull’andamento delle variabili macroeconomiche.

Prerequisiti 

Non sono previsti prerequisiti particolari. E’ consigliabile avere informazioni e contezza delle principali misure economiche vigenti nel paese attraverso la lettura di quotidiani/riviste specializzate.

Contenuti 

PRIMA PARTE
Produzione, disoccupazione e inflazione
Il breve periodo: il mercato dei beni, la composizione del PIL e la determinazione della produzione di equilibrio.
Il breve periodo: i mercati finanziari, la domanda e l’offerta di moneta, la determinazione del tasso di interesse.
Il modello IS-LM

SECONDA PARTE
Il medio periodo: Il mercato del lavoro, la curva di Phillips, il tasso naturale di disoccupazione e l’inflazione, il modello IS-LM-PC.

Crescita: un'introduzione, risparmio, accumulazione di capitale e produzione, progresso tecnologico e crescita, le sfide della crescita

Metodi didattici 

La didattica comprende lezioni frontali con l'ausilio di slide e prevede l’interazione attiva con le/i frequentanti che possono partecipare alla discussione di alcuni casi di studio proposti dal docente.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

La prova d'esame consiste in una prova scritta caratterizzata dalla presenza di quattro gruppi di domande aperte. I primi tre gruppi si riferiscono ai contenuti del testo, mentre il quarto gruppo può comprendere una o più domande di interpretazione ed analisi critica di uno o più articoli analizzati durante il corso o proposti allo studente il giorno stesso dell’esame.
La valutazione sarà assegnata sulla base dei seguenti criteri:
- conoscenza dei concetti fondamentali della Macroeconomia (60% del voto),
- capacità di analisi critica dei problemi attuali di economia (30% del voto),
- proprietà di linguaggio (10%).

Altre informazioni 

Il corso farà uso della piattaforma Moodle, in cui verranno messe a disposizione le slide del corso, report, link e altri materiali utili, oltre al programma dettagliato del corso.
Eventuali cambiamenti alle modalità qui descritte, che si rendessero necessari per garantire l'applicazione dei protocolli di sicurezza legati all'emergenza COVID19, saranno comunicati nel sito web di Dipartimento, del Corso di Studio e dell'insegnamento.

Testi di riferimento 

Olivier Blanchard, Alessia Amighini, Francesco Giavazzi – MACROECONOMIA: UNA PROSPETTIVA EUROPEA. Il Mulino, ed. 2020.
Capitoli: 1-13


Torna all'elenco insegnamenti