Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

TECNOLOGIE DI TRASMISSIONE DELLA CONOSCENZA (272SF)

A.A. 2019 / 2020

Periodo 
Secondo semestre
Crediti 
9
Durata 
45
Tipo attività formativa 
A scelta dello studente
Percorso 
[PDS0-2012 - Ord. 2012] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

Italiano

Obiettivi formativi 

Lo studente rifletterà sul modo in cui si può migliorare l’efficacia delle proprie comunicazioni, la loro comprensibilità e incisività, imparando anche a organizzare l'esposizione in modo chiaro e coerente, per rendersi facilmente intelleggibile ad interlocutori di diverse competenze.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Il corso si propone di introdurre i concetti chiave e i principi fondamentali su cui si basano gli approcci analizzati. Tali concetti verranno appresi nel corso di interazioni teoriche e pratiche.
Lo studente dovrà essere in grado di comprendere i problemi legati alla accessibilità e comprensibilità delle comunicazioni, utilizzando anche tematiche provenienti dalla ricerca sui multimedia.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE APPLICATE
Lo studente dovrà essere in grado di applicare le metodologie descritte a contesti diversi, utilizzando conoscenze pregresse e nuove, apprese durante lo svolgimento del corso, nonché strumenti e tecnologie.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO
Lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito conoscenze e concetti, e di essere in grado di applicarli nell'analisi di esempi concreti, quando opportuno.

ABILITÀ COMUNICATIVE
L'esposizione prevista durante il corso ha lo scopo di verificare la capacità dello studente di utilizzare, in modo efficace, appropriato e con linguaggio specifico, i concetti appresi durante le lezioni. Lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di applicare le conoscenze, le abilità e le competenze minime previste nel presente syllabus.

Prerequisiti 

Il corso ha finalità prevalentemente metacognitive, di riflessione sui problemi trattati e sui metodi usati nel campo della ricerca di tipo socio educativo. Non richiede propedeuticità, ma può venire facilitato dal possesso di conoscenze sul leggere, sulle difficoltà di lettura e comprensione.

Contenuti 

Nel corso dei nostri incontri analizzeremo gli usi delle nuove tecnologie per comunicare e informare. Come agiscono sulla possibilità di leggere e ascoltare con successo, di comprendere e ricordare testi, messaggi, informazioni visive? Esamineremo i suggerimenti provenienti da campi di ricerca psico-pedagogica che studiano le caratteristiche dei nuovi strumenti e che ci permettono di capire gli effetti del loro uso sull'accessibilità e comprensione delle informazioni scritte, orali, visive.
Ci chiederemo quanto sono comprensibili ed efficaci i messaggi prodotti, trasmessi per mezzo di vecchie e nuove tecnologie (il libro, il video, il podcast, ecc.) , come facilitare l’acquisizione delle abilità strumentali e dei contenuti a utenti di età e caratteristiche diverse.
Prenderemo in considerazione le caratteristiche dei diversi destinatari dei messaggio, soprattutto quelle che sono proprie di lettori poco abili, di età avanzata, con difficoltà di lettura. Guarderemo a come l’attenzione, la capacità di comprensione, la memoria influiscono sui processi di lettura, comprensione, ricordo.
Tra gli argomenti trattati: le caratteristiche dei destinatari della comunicazione, modelli di comprensione e di comprensione tramite informazioni visive, educazione alla salute, tipi di figure, comunicazione e persuasione, difficoltà di lettura di comprensione, interventi per facilitare la lettura e la comprensione
I materiali prodotti durante il corso, che lo studente deve consultare, saranno ospitati su: https://moodle2.units.it/course/view.php?id=4363

Metodi didattici 

Il corso prevede lezioni frontali, analisi di articoli, esposizioni collettive e lavoro nel piccolo gruppo. Alcune lezioni verranno proposte in modalità blended (visione a distanza della lezione registrata e discussione in aula dei contenuti).
I materiali prodotti durante il corso (audio e video registrazioni, testi e ppt) verranno pubblicati sulla piattaforma Moodle del corso, allo scopo di favorire l'accesso alle informazioni e alle interazioni agli studenti che possono avere avuto delle difficoltà nella partecipazione.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

Comprensione, conoscenza e capacità di applicazione verranno verificate tramite una prova finale scritta e l'esposizione di una presentazione orale. La prova scritta consisterà in domande a risposta aperta. E’ richiesta inoltre la schedatura di un articolo di ricerca individualmente o in piccolo gruppo e l'esposizione in classe con successiva discussione.

L'esame verterà sugli argomenti trattati a lezione e nella bibliografia prescritta. L'obiettivo dell'esame è quello di testare la profondità e l'ampiezza delle conoscenze dello studente, per valutare le capacità degli studenti di analizzare criticamente, discutere e valutare i temi principali del corso e per accertare la loro capacità di strutturare / articolare un argomento e comunicare ciò che hanno imparato. L'esame durerà circa 1 ora.

Altre informazioni 

L'argomento è molto vasto. Si potranno dunque esaminare aspetti diversi del problema a seconda anche degli interessi che emergeranno durante i nostri incontri.

Testi di riferimento 

Faremo riferimento ad alcuni capitoli dei testi:

Paoletti, G. (2011). Comprendere testi con figure. Milano: Angeli.
Lazzari, M. (2017). Istituzioni di tecnologia didattica. Roma: Ed. Studium.

Esamineremo articoli e siti che verranno presentati a lezione e inseriti nel sito di Moodle del corso:
http://moodle2.units.it/


Torna all'elenco insegnamenti