Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

EDUCAZIONE ALLA SALUTE (332ME)

A.A. 2019 / 2020

Docenti 
Periodo 
Annualità singola
Crediti 
1
Durata 
12
Tipo attività formativa 
Altro
Percorso 
[PDS0-2015 - Ord. 2015] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

Italiano

Obiettivi formativi 

Lo studente deve essere in grado di apprendere e individuare quali sono i determinati di salute per promuovere interventi mirati di educazione alla salute, rinforzando le azioni comunitarie al fine di sviluppare capacità organizzative idonee a prevenire situazioni a rischio adattandosi ai contesti lavorativi in si trova ad operare.

Contenuti 

Durante il corso, saranno presentati alcuni percorsi di eccellenza di promozione della salute attinenti ai programmi previsti per il corso di laurea. In particolare i programmi nazionale e regionale di prevenzione: la promozione della salute attraverso la creazione di una rete che metta in collegamento i professionisti che si occupano di donne, mamme e bambini, i cittadini e le associazioni. Le raccomandazioni OMS, UNICEF per la promozione dell’allattamento al seno; l’importanza di una sana e corretta alimentazione fin dalle prime fasi della vita, per una programmazione nutrizionale che costituisce la base per la prevenzione del sovrappeso/obesità e per la salute futura; i nutrienti e le condizioni che migliorano gli indici di outcome riguardo a crescita, sviluppo cognitivo, sistema immunitario, microbiota intestinale, peso e, in generale, rischio di malattie non trasmissibili e definizione dei gusti/preferenze alimentari nelle diverse fasi della vita della donna (gravidanza, allattamento e alimentazione complementare, menopausa).
L’importanza di investire negli interventi di prevenzione e promozione della salute - basati sulle evidenze scientifiche - contribuisce a garantire, nel medio e lungo periodo, la sostenibilità del Sistema Sanitario Nazionale. Verranno presentati programmi regionali di prevenzione e di diretto coinvolgimento delle ostetriche.

Metodi didattici 

METODOLOGIA DI APPRENDIMENTO: lezione, lavoro di gruppo, esercitazioni

Modalità di verifica dell'apprendimento 

METODOLOGIA DI VALUTAZIONE: Discussione di un progetto di promozione della salute eventuale test scritto

Testi di riferimento 

• Costantino Cipolla, “Manuale di Sociologia della salute” I. Teoria Franco Angeli, Milano, 2004
• A. Giddens “Fondamenti di Sociologia”, Bologna, Il Mulino,2000.
• Willem Tousijn “Il sistema delle occupazioni sanitarie”, il Mulino, Bologna 2000
• P. Corbetta, “Metodologia e tecniche della ricerca sociale”, Bologna, Il Mulino, 1999.
• Muzzi A., Panà A, “Breve storia della sanità pubblica” in Igiene e Sanità Pubblica, Volume LXVII N. 3, Maggio / Giugno 2011
• Pellai, A., (2002) Educazione sanitaria: principi, modelli, strategie, interventi, Franco Angeli
• Documenti dell’OMS
• Piano Nazionale della Prevenzione 2014-2018
• DGR FVG 1243/2015 e DGR 1683/2018
• Dolmans, D.H.J.M., De Grave, W., Wolfhagen, I.H.A.P., & Van der Vleuten, C.P. M. (2005). Problem-based learning:future challenges for educational practice and research. Medical Education, 39, 732-741
• Global Nutrition Targets 2025 - Breastfeeding Policy Brief. World Health Organization


Torna all'elenco insegnamenti