Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

STRADE, FERROVIE ED AEROPORTI (190MI)

A.A. 2019 / 2020

Periodo 
Secondo semestre
Crediti 
6
Durata 
48
Tipo attività formativa 
Caratterizzante
Percorso 
[IN11+3+ - Ord. 2016] infrastrutture e trasporti
Syllabus 
Lingua insegnamento 

Italiano

Obiettivi formativi 

D1. Conoscenza e capacità di comprensione.
Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di conoscere gli aspetti metodologici e normativi riguardanti: la progettazione geometrica delle intersezioni stradali in relazione alla sicurezza ed efficienza della circolazione, la progettazione geometrica dell'asse ferroviario e della sezione trasversale ferroviaria, la progettazione geometrica del lato aria di un aeroporto.

D2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate.
Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di applicare le conoscenze acquisite alla risoluzione di problemi di progettazione geometrica delle intersezioni stradali, delle ferrovie e del lato aria degli aeroporti.

D3. Autonomia di giudizio.
Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di individuare, analizzare e valutare diverse alternative progettuali possibili.

D4. Abilità comunicative.
Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di esprimersi, in modo efficace, appropriato e con linguaggio specifico, sui concetti appresi durante il corso.

D5. Capacità di apprendere.
Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado, in maniera autonoma, di approfondire le tematiche svolte durante l’insegnamento e affrontare nuovi argomenti inerenti le tematiche della materia.

Prerequisiti 

Esame di principi di infrastrutture viarie, o similare.

Contenuti 

A. ARGOMENTI E CONTENUTI DELLE LEZIONI

INFORMAZIONI GENERALI SUL CORSO (Lez. 01).
Orari lezioni, obiettivi del corso, programma del corso, bibliografia, svolgimento esami.

Infrastrutture Stradali

INTERSEZIONI STRADALI (Lez. 02).
Definizione di intersezione stradale; Tipologia Intersezioni; manovre elmentari; punti di conflitto; Visibilità nelle intersezioni; Criteri inserimento intersezioni; Canalizzazioni; accessi; scelta intersezioni; progettazione degli elementi delle intersezioni;

ROTATORIE (Lez 03).
Origini storiche, effetti della precedenza all’anello, elementi geometrici, classificazione, vantaggi e svantaggi delle rotatorie, capacità.

Infrastrutture ferroviarie

L’INFRASTRUTTURA FERROVIARIA E I VEICOLI FERROVIARI (Lez. 04).
Evoluzione storica delle infrastrutture e del trasporto ferroviario; dotazione infrastrutturale e sicurezza della rete ferroviaria Italiana; normative nel settore ferroviario; corpo stradale, massicciata, traverse, rotaie; gli impianti ferroviari (cenni); classificazione delle linee ferroviarie; gradi di prestazione di una linea ferroviaria; grado di tortuosità; sezioni ferroviarie tipo; dimensioni e prestazioni dei veicoli; resistenze al moto; equazione della trazione; condizione di rotolamento di una ruota; aderenza, trazione ferroviaria.

GEOMETRIA DELL’ASSE FERROVIARIO (Lez. 05).
Rettifili; curve a raggio costante; raggi minimi; sopraelevazione della rotaia esterna in curva; curve a raggio variabile; raccordi di sopraelevazione; velocità caratteristiche; pendenze longitudinali; raccordi verticali.

Infrastrutture aeroportuali

IL TRASPORTO AEREO (Lez. 06).
Evoluzione storica del trasporto aereo; statistiche sul traffico aereo; normative nel settore aeronautico; organizzazione del trasporto aereo.

AEROMOBILI E AEROPORTI (Lez. 07).
Caratteristiche degli aeromobili; Classificazione degli aerei; Classificazione degli aeroporti.

GEOMETRIA DEGLI AEROPORTI (Lez. 08)
Le superfici limiti degli ostacoli; L'orientamento delle piste in relazione ai venti; le manovre per il decollo e l'atterraggio; dimensionamento: delle piste di volo, delle vie di circolazione, dei piazzali di sosta degli aeromobili.

B. ESERCITAZIONI APPLICATIVE

Dimensionamento di intersezioni a raso regolate da precedenza;

Dimensionamento di rotatorie;

Progettazione planimetrica di curve ferroviarie (curve circolari e di transizione);

Progettazione altimetrica di una ferrovia.

Calcolo del coefficiente anemometrico di un aeroporto.

Calcolo delle caratteristiche geometriche di un aeroporto.

Metodi didattici 

Lezioni teoriche ed esercitazioni

Modalità di verifica dell'apprendimento 

Presentazione del quaderno degli esercizi ed esame orale con domande di verifica della conoscenza degli argomenti e risoluzione di esercizi applicativi. Verrà valutata sia la conoscenza che la capacità espositiva. La valutazione verrà formulata in termini di voto finale.

Altre informazioni 

Link materiale didattico, moodle universitario: https://moodle2.units.it/course/index.php?categoryid=152

Testi di riferimento 

- M. Agostinacchio, D. Ciampa, S. Olita – Strade Ferrovie Aeroporti – EPC Libri.
- M. Agostinacchio, D. Ciampa, S. Olita – La progettazione delle strade – EPC Libri.
- T. Esposito, R. Mauro – Fondamenti di Infrastrutture Viarie, La Geometria Stradale – Hevelius Edizioni.
- T. Esposito, R. Mauro – Fondamenti di Infrastrutture Viarie, La Progettazione Funzionale delle Strade – Hevelius Edizioni.
- F.A. Santagata – Strade, Teoria e tecnica delle costruzioni stradali, vol.1 progettazione – Pearson
- F.A. Santagata – Strade, Teoria e tecnica delle costruzioni stradali, vol.2 costruzione, gestione, manutenzione - Pearson
- G. Dondi, C. Lantieri, A. Simone, V. Vignati – Costruzioni stradali – Hoepli.
- Andrea Benedetto – Strade Ferrovie Aeroporti - UTET
- G. Tesoriere - Strade ferrovie aeroporti, il progetto e le opere d'arte, vol. 1. - UTET
- P. Ferrari, F. Giannini – Ingegneria stradale Vol. 1 Geometria e progetto di strade. – Ed. ISEDI.
- S. Canale, N. Distefano,S. Leonardi, G. Pappalardo – Progettare le interesezioni - EPC libri.
- S. Canale, N. Distefano,S. Leonardi, G. Pappalardo – Progettare le rotatorie - EPC libri.
- D.L. 30 aprile 1992 n 285 Nuovo Codice della Strada.
- D.P.R. 16 dicembre 1992 n 495 Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada.
- D.M. 6792 dd 5 novembre 2001 Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade.
- D.M. 19 aprile 2006 Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle intersezioni stradali.
- Dispense del corso: Moodle universitario.


Torna all'elenco insegnamenti