Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

INFRASTRUTTURE IDRAULICHE (178MI)

A.A. 2019 / 2020

Docenti 
Periodo 
Secondo semestre
Crediti 
6
Durata 
45
Tipo attività formativa 
A scelta dello studente
Percorso 
[IN11+1+ - Ord. 2016] ambientale
Syllabus 
Lingua insegnamento 

italiano

Obiettivi formativi 

Lo studente che abbia ottemperato agli obiettivi del corso sarà in grado di comprendere gli aspetti idraulici e strutturali relativi alla progettazione delle opere idrauliche mediante l'uso di metodi, strumenti e tecniche aggiornate. Al termine del corso lo studente sarà in grado di gestire i diversi aspetti che concorrono alla progettazione delle opere idrauliche e dare una descrizione del risultato tramite relazioni tecniche e tavole grafiche adeguate

D1 - Conoscenza e capacità di comprensione
Lo studente, al termine del corso, dovrà conoscere gli aspetti di base della progettazione di opere idraulioche, le modalità di verifica e di progettazione generale e di dettaglio anche con riferimento alle prescrizioni normative nazionali
D2 - Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Lo studente dovrà essere in grado di eseguire la progettazione e la verifica di una tipica opera idraulica
D3 - Autonomia di giudizio
Lo studente alla fine del corso dovrà essere in grado di svolgere un esame critico di verifica della corretta applicazione delle conoscenze acquisite e applicate alla progettazione.
D4 - Abilità comunicative
Lo studente alla fine del corso dovrà essere in grado di illustrare correttamente e con l’uso corretto dei termini tecnici le conoscenze e le competenze pratiche acquisite
D5 - Capacità di apprendimento
Lo studente dovrà essere in grado di affrontare agevolmente lo studio di aspetti più complessi relativi alle opere idrauliche nel corso di insegnamenti successivi o nel corso della vita professionale

Prerequisiti 

Costruzioni drauliche.

Contenuti 

Elementi per la progettazione e la gestione delle dighe e delle traverse fluviali.

Metodi didattici 

studio individuale e sviluppo di esercizi – lezioni frontali

Programma esteso 

Opere di invaso e di derivazione
Il Regolamenti Dighe nazionali ed internazionali.
Le azioni agenti sulle strutture di ritenuta.
Criteri di progetto, di costruzione, di manutenzione e gestione per le varie tipologie di dighe.
Sbarramenti Murari: dighe a gravità ordinarie, a gravità alleggerite, dighe a volta.
Sbarramenti in Materiali Sciolti: dighe in pietrame alla rinfusa, dighe in terra. Opere complementari alle strutture di ritenuta.
Sfioratoti di superficie; tipologie e loro dimensionamento.
Bacini di dissipazione a valle delle dighe; iterazioni fluido strutture. Elementi per il dimensionamento statico delle struuture.
Valutazione dello scavo in roccia a valle di sfioratori privi di opere di dissipazione.
L'effetto dell'aria nel dimensionamento delle opere di dissipazione a valle di grandi dighe.

2) Opere di derivazione (traverse)
Traverse di tipo fisso
Traverse di tipo mobile (tipologie e regolazione delle paratoie)
Le paratoie al servizio delle traverse fluviali.
Problemi idraulici e costruttivi.
Opere complementari alle traverse di derivazione: sghiaiatori, dissabbiatoti. sfioratori. prese.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

Prove scritte ed esame orale.

Testi di riferimento 

Appunti dalle lezioni.
U.S. Dpt. of the Interior, Design of small dams. Denver: Bureau of reclamation, 1987.


Torna all'elenco insegnamenti