Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

PATOLOGIA GENERALE (043FA)

A.A. 2021 / 2022

Periodo 
Secondo semestre
Crediti 
6
Durata 
48
Tipo attività formativa 
Base
Percorso 
[PDS0-2019 - Ord. 2019] comune
Mutuazione 
Mutuato: FA01 - 036FA-1 - PATOLOGIA GENERALE
Syllabus 
Lingua insegnamento 

Italiano

Obiettivi formativi 

In accordo con i principi "Descrittori di Dublino” per i Corsi di Studio Magistrali, il corso ha l’obiettivo di consentire agli Studenti di dimostrare:

- Knowledge and understanding: Conoscenze e capacità di comprensione che estendono e rafforzano quelle relative ai meccanismi eziopatogenetici delle principali patologie umane con i loro correlati essenziali di semeiotica e terminologia medica. Queste conoscenze e capacità di comprensione mirano a consentire di elaborare e/o applicare idee originali, spesso nel contesto di ricerca nell’ambito della Patologia molecolare oppure nello svolgimento di professioni biomediche;

- Applying knowledge and understanding: Capacità di applicare le conoscenze, capacità di comprensione ed abilità nel risolvere problemi a tematiche nuove o non familiari, inserite in contesti più ampi (o interdisciplinari) connessi alla Patologia molecolare (in particolare, infiammazione, alterazioni della risposta immunitaria e la fisipatologia del sistema nervoso);

- Making judgements: Capacità di integrare le conoscenze e gestire la complessità, nonché di formulare giudizi sulla base di informazioni limitate o incomplete, includendo la riflessione sulle responsabilità sociali ed etiche collegate all’applicazione delle loro conoscenze e giudizi;

- Communication skills: Comunicare in modo chiaro e privo di ambiguità le proprie conclusioni, nonché le conoscenze e la ratio ad esse sottese, ad altri operatori sanitari ed a pazienti;

- Learning skills: Sviluppo delle capacità di apprendimento che consentano loro di continuare a studiare per lo più in modo auto-diretto o autonomo l’eziopatogenesi delle malattie umane.

Prerequisiti 

Superamento degli esami previsti nelle propedeuticità indicate nel corso di studi. In particolare, fisiologia e microbiologia.

Contenuti 

Modulo I - 6 CFU

EZIOLOGIA GENERALE E PATOGENESI
- Concetto di normalità e patologia.
IMMUNITA’ ED IMMUNOPATOLOGIA
- Composizione e funzioni del sangue.
- Antigeni ed anticorpi.
- La risposta immunitaria.
- Immunità naturale ed acquisita.
- Risposta immune verso batteri e virus.
- Immunopatologia: Ipersensibilità di tipo I, II, III, IV
- Rigetto dei trapianti e malattie autoimmuni.
- Immunoprofilassi attiva e passiva (Vaccini e antisieri).
- Allergie ed Intolleranze alimentari. Reazioni avverse ai farmaci. Allergia al lattice.
PATOLOGIA CELLULARE
- Alterazioni della crescita e del differenziamento cellulare.
- Adattamenti cellulari: - Iperplasia; Ipertrofia; Atrofia; Metaplasia; Displasia.
- Danno cellulare reversibile ed irreversibile.
- Esempi di danno cellulare. Marcatori del danno cellulare e tissutale.
- Morte cellulare: Necrosi ed Apoptosi.
INFIAMMAZIONE
- Infiammazione acuta: fenomeni vascolari; eventi cellulari; mediatori dell’infiammazione.
- Evoluzione della risposta infiammatoria acuta.
- Infiammazione cronica.
- Guarigione delle ferite.
- Effetti sistemici dell’infiammazione. La febbre e gli altri effetti centrali delle risposte di fase acuta.
- Aspetti farmacologici del trattamento con farmaci anti-infiammatori.
PATOLOGIA CIRCOLATORIA
- Aterosclerosi.
- Trombosi.
- Embolia.
NEOPLASIE
- Terminologia e classificazione delle neoplasie.
- Tumori benigni e maligni: caratteristiche differenziali (differenziazione, tasso di crescita, invasione, metastasi).
- Epidemiologia dei tumori (incidenza, fattori ambientali, ereditarietà).
- Il mantenimento dell'integrità genomica (principali tipi di danno sul DNA, sistemi di riparazione del danno, effetti biologici del danno sul DNA).
- Patogenesi della trasformazione (iniziazione e promozione) e della progressione tumorale.
- Oncogeni. Geni oncosoppressori.
- Biologia dei tumori (angiogenesi, invasione, metastasi).
- Le cause dei tumori (cancerogenesi chimica, fisica, microbiologica).
- Immunologia dei tumori (antigeni tumorali, inununosorveglianza).
- Principali caratteristiche cliniche dei tumori.

PATOLOGIA GENETICA
- Il genoma umano ed i geni umani.
- Alleli e polimorfismi.
- Mutazioni e loro significato patologico.
- Ereditarietà mendeliana e complessa.
- Basi molecolari di dominanza e recessività.
- Penetranza, espressività ed eterogeneità.
- Malattie autosomiche dominanti, recessive e legate all’X.

Metodi didattici 

Lezioni frontali corredate da presentazioni powerpoint che illustrano sequenzialmente i contenuti del corso e che saranno messe a disposizione degli studenti.

Eventuali cambiamenti alle modalità qui descritte, che si rendessero necessari per garantire l'applicazione dei protocolli di sicurezza legati all'emergenza COVID19, saranno comunicati nel sito web di Dipartimento, del Corso di Studio e dell'insegnamento.

Programma esteso 

EZIOLOGIA GENERALE E PATOGENESI
- Concetto di normalità e patologia.

IMMUNITA’ ED IMMUNOPATOLOGIA
- Composizione e funzioni del sangue.
- Antigeni ed anticorpi.
- La risposta immunitaria.
- Immunità naturale ed acquisita.
- Risposta immune verso batteri e virus.
- Immunopatologia: Ipersensibilità di tipo I, II, III, IV
- Rigetto dei trapianti e malattie autoimmuni.
- Immunoprofilassi attiva e passiva (Vaccini e antisieri).
- Allergie ed Intolleranze alimentari. Reazioni avverse ai farmaci. Allergia al lattice.

PATOLOGIA CELLULARE
- Alterazioni della crescita e del differenziamento cellulare.
- Adattamenti cellulari: - Iperplasia; Ipertrofia; Atrofia; Metaplasia; Displasia.
- Danno cellulare reversibile ed irreversibile.
- Esempi di danno cellulare. Marcatori del danno cellulare e tissutale.
- Morte cellulare: Necrosi ed Apoptosi.

INFIAMMAZIONE
- Infiammazione acuta: fenomeni vascolari; eventi cellulari; mediatori dell’infiammazione.
- Evoluzione della risposta infiammatoria acuta.
- Infiammazione cronica.
- Guarigione delle ferite.
- Effetti sistemici dell’infiammazione. La febbre e gli altri effetti centrali delle risposte di fase acuta.
- Aspetti farmacologici del trattamento con farmaci anti-infiammatori.

PATOLOGIA CIRCOLATORIA
- Edema non infiammatorio.
- Aterosclerosi.
- Trombosi.
- Embolia.

NEOPLASIE
- Terminologia e classificazione delle neoplasie.
- Tumori benigni e maligni: caratteristiche differenziali (differenziazione, tasso di crescita, invasione, metastasi).
- Epidemiologia dei tumori (incidenza, fattori ambientali, ereditarietà).
- Il mantenimento dell'integrità genomica (principali tipi di danno sul DNA, sistemi di riparazione del danno, effetti biologici del danno sul DNA).
- Patogenesi della trasformazione (iniziazione e promozione) e della progressione tumorale.
- Oncogeni. Geni oncosoppressori.
- Biologia dei tumori (angiogenesi, invasione, metastasi).
- Le cause dei tumori (cancerogenesi chimica, fisica, microbiologica).
- Immunologia dei tumori (antigeni tumorali, inununosorveglianza).
- Principali caratteristiche cliniche dei tumori.

PATOLOGIA GENETICA
- Il genoma umano ed i geni umani.
- Come si identificano i geni associati a malattie.
- Alleli e polimorfismi.
- Mutazioni e loro significato patologico.
- Ereditarietà mendeliana e complessa.
- Basi molecolari di dominanza e recessività.
- Penetranza, espressività ed eterogeneità.
- Malattie autosomiche dominanti, recessive e legate all’X.
- Malattie da triplette instabili.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

La modalità di verifica dell'apprendimento consiste in un esame scritto volto ad accertare l’acquisizione delle conoscenze sulle alterazioni fondamentali di organi e apparati con i loro correlati essenziali di terminologia medica.

La verifica dell’apprendimento e/o delle conoscenze verra’ effettuata tramite test con risposte a scelta multipla.
Verra’ somministrato un questionario online (sulla piattaforma Moodle), con una serie di domande di base a risposta multipla sui contenuti del corso.
La valutazione, espressa in trentesimi, terrà conto dei risultati del test, e l'esame sarà considerato superato se lo Studente acquisirà una votazione finale di almeno 18/30.

Eventuali cambiamenti alle modalità qui descritte, che si rendessero necessari per garantire l'applicazione dei protocolli di sicurezza legati all'emergenza COVID19, saranno comunicati nel sito web di Dipartimento, del Corso di Studio e dell'insegnamento.

Altre informazioni 

Maurizio Romano, Ph.D.
Dipartimento di Scienze della Vita
Universita' di Trieste
Edificio R (stanza 219,
http://tinyurl.com/edificior)
Via A. Valerio 28
34127 - Trieste

Tel: +39-040-3757316
e-mail: mromano@units.it
e-mail: mromano@icgeb.org

Websites
Italiano:
http://tinyurl.com/maurizioromanoita
English:
http://tinyurl.com/maurizioromanoeng

Orario di Ricevimento:
da Lunedi a Venerdi ore 9-13
Previa appuntamento

Testi di riferimento 

- Raphael Rubin, David S. Strayer and Emanuel Rubin: “PATOLOGIA GENERALE - PATOLOGIA D’ORGANO E MOLECOLARE”. 2014, by Piccin Nuova Libraria S.p.A., Padova
- Rubin’s Pathology: Clinicopathologic Foundations of Medicine Sixth Editionby Raphael Rubin, David S. Strayer and Emanuel Rubin 2012 by Lippincott Williams & Wilkins/Wolters Kluwer Health
- Robbins e Cotran - Le basi patologiche delle malattie , Edizione 9. V. Kumar A.K. Abbas N. Fausto J.C. Aster. Editore: Elsevier
- “Robbins Basic Pathology”, 9th Ed. by V. Kumar, A.K.Abbas, N. Fausto & R.N. Mitchell, Saunders-Elsevier, 2013.
- ROBBINS E COTRAN. “Le basi patologiche delle malattie ”
- Patologia generale. V. Kumar, A.K. Abbas,N. Fausto, J.C. Aster. Editore: ELSEVIER – MASSON.
- PONTIERI. "Patologia generale & Fisiopatologia generale per i corsi di Laurea in Professioni sanitarie".

Per la parte di Immunologia ed Immunopatologia:
- GONZALES e coll.“Immunologia - Biologia e Patologia del sistema immunitario". Editore: PICCIN.
- CELOTTI. "Patologia generale e fisiopatologia". Editore: Edises.


Torna all'elenco insegnamenti