Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

MICROBIOLOGIA (027FA)

A.A. 2021 / 2022

Periodo 
Primo semestre
Crediti 
6
Durata 
48
Tipo attività formativa 
Base
Percorso 
[PDS0-2019 - Ord. 2019] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

Italiano

Obiettivi formativi 

1) Conoscenza e capacità di comprensione. Al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito le conoscenze di base relative: i) al mondo microbico e ai fattori di virulenza che i microorganismi patogeni possono esprimere; ii) le caratteristiche peculiari delle specie patogene; iii) i farmaci utilizzati nella terapia antimicrobica e il loro meccanismo d’azione; iv) i sistemi di sterilizzazione, disinfezione e di prevenzione delle malattie infettive.
2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di: i) mettere in relazione i fattori di virulenza dei microrganismi con la patologia da essi causata; ii) distinguere l’appropriatezza di utilizzo di diverse categorie di farmaci antimicrobici nei confronti di diversi tipi di infezione.
3) Autonomia di giudizio. Al termine del corso lo studente dovrà dimostrare capacità critica nei confronti delle nozioni apprese al punto 1, ad esempio citando in maniera appropriata i test utilizzati nei controlli di qualità che i farmaci devono superare prima di essere introdotti sul mercato.
4) Abilità comunicative. Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di esporre chiaramente le conoscenze acquisite, utilizzando correttamente i termini tecnici necessari.
5) Capacità di apprendimento. Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di integrare gli argomenti trattati a lezione tramite la consultazione di testi e bibliografia specifica.

Prerequisiti 

Conoscenze basilari di biologia generale

PROPEDEUTICITA’: Biologia generale

Contenuti 

Microbiologia Generale

Procarioti
Morfologia e struttura della cellula procariota; metabolismo, replicazione a livello cellulare e di popolazione, coltivazione e conta dei batteri; coltivazione a livello industriale.
Le spore batteriche: sporogenesi e germinazione.
L’informazione genica nei batteri: cromosoma batterico; elementi genici mobili: plasmidi, transposoni, cassette geniche e integroni.
Il trasferimento di materiale genico: trasformazione, transduzione e coniugazione.
Il test di Ames.
Patogenicità batterica: il rapporto ospite-parassita e le fasi dell’infezione batterica.
Patogeni convenzionali e patogeni opportunisti.
Fattori di invasività dei batteri.
Endotossine ed esotossine.
Virus: Morfologia, struttura modalità di replicazione e coltivazione dei virus animali.

Miceti: Morfologia, struttura, modalità di replicazione e coltivazione. Micotossine.

La terapia antimicrobica
Antibiotici: caratteristiche generali, meccanismo d’azione delle classi più utilizzate in clinica, strategie batteriche che determinano resistenza nei loro confronti.
Antimicotici e antivirali: problematiche legate al loro utilizzo; classi principali.

Sterilizzazione e disinfezione.

Profilassi delle malattie infettive
I vaccini: attenuati, inattivati, tossoidi e subunità di microrganismi.
Impiego dell'ingegneria genetica per l’ottenimento di vaccini e farmaci. Reverse vaccinology.

Microbiologia Speciale
Infezioni batteriche
Stafilococchi, Streptococchi, S. pneumoniae, Enterococchi.
Neisseria: N. meningitidis, N. gonorrhoeae. Haemophilus influenzae.
Clostridi: C. tetani, C. botulinum, C. perfrigens, C. difficile.
Mycobacterium tuberculosis. Spirochete: Borrelia burgdorferi.
Enterobacteriaceae: Salmonelle, E. coli patogeni.
Helicobacter. Pseudomonas.

Infezioni virali
Herpesvirus: simplex, varicella –zoster, Cytomegalovirus
Virus epatici: HAV, HBV, HCV. Virus respiratori: Orthomyxovirus, Coronavirus: SARS CoV-2. HIV.

Infezioni micotiche
Candida albicans

Metodi didattici 

Lezioni frontali
Eventuali cambiamenti alle modalità qui descritte, che si rendessero necessari per garantire l'applicazione dei protocolli di sicurezza legati all'emergenza COVID19, saranno comunicati nel sito web di Dipartimento, del Corso di Studio e dell'insegnamento.

Programma esteso 

Procarioti

Morfologia e struttura della cellula procariota; metabolismo, replicazione a livello cellulare e di popolazione, coltivazione e conta dei batteri; coltivazione a livello industriale.
Le spore batteriche: sporogenesi e germinazione.
L’informazione genica nei batteri: cromosoma batterico; elementi genici mobili: plasmidi, transposoni, cassette geniche e integroni.
Il trasferimento di materiale genico: trasformazione, transduzione e coniugazione.
Il test di Ames.
Patogenicità batterica: il rapporto ospite-parassita e le fasi dell’infezione batterica.
Patogeni convenzionali e patogeni opportunisti.
Fattori di invasività dei batteri.
Endotossine ed esotossine.
Virus: Morfologia, struttura modalità di replicazione e coltivazione dei virus animali.

Miceti: Morfologia, struttura, modalità di replicazione e coltivazione. Micotossine.

La terapia antimicrobica
Antibiotici: caratteristiche generali, meccanismo d’azione delle classi più utilizzate in clinica, strategie batteriche che determinano resistenza nei loro confronti.
Antimicotici e antivirali: problematiche legate al loro utilizzo; classi principali.

Sterilizzazione e disinfezione.

Profilassi delle malattie infettive
I vaccini: attenuati, inattivati, tossoidi e subunità di microrganismi.
Impiego dell'ingegneria genetica per l’ottenimento di vaccini e farmaci. Reverse vaccinology.

Microbiologia Speciale
Infezioni batteriche
Stafilococchi, Streptococchi, S. pneumoniae, Enterococchi.
Neisseria: N. meningitidis, N. gonorrhoeae. Haemophilus influenzae.
Clostridi: C. tetani, C. botulinum, C. perfrigens, C. difficile.
Mycobacterium tuberculosis. Spirochete: Borrelia burgdorferi.
Enterobacteriaceae: Salmonelle, E. coli patogeni.
Helicobacter. Pseudomonas.

Infezioni virali
Herpesvirus: simplex, varicella –zoster, Cytomegalovirus
Virus epatici: HAV, HBV, HCV. Virus respiratori: Orthomyxovirus, Coronavirus: SARS CoV-2. HIV.

Infezioni micotiche
Candida albicans

Modalità di verifica dell'apprendimento 

Prova orale che prevede la discussione su almeno tre argomenti trattati nel corso. Generalmente, viene posta una domanda su argomenti di microbiologia generale e due relative a microrganismi patogeni specifici. Lo studente deve dimostrare di essere in grado di esporre con chiarezza e proprietà di linguaggio le conoscenze acquisite e di effettuare collegamenti tra i diversi argomenti trattati. Ad ogni domanda viene attribuito un punteggio tra 0-10 punti. Il voto finale è la somma dei tre punteggi ottenuti.
Eventuali cambiamenti alle modalità qui descritte, che si rendessero necessari per garantire l'applicazione dei protocolli di sicurezza legati all'emergenza COVID19, saranno comunicati nel sito web di Dipartimento, del Corso di Studio e dell'insegnamento.

Altre informazioni 

Diapositive delle lezioni disponibili su piattaforma moodle
Per qualsiasi altra informazione contattare il docente del corso all'indirizzo: clagatolla@units.it.

Testi di riferimento 

Microbiologia Farmaceutica, Carlone, Pompei, Tullio. EDISES 2021 (3a edizione)


Torna all'elenco insegnamenti