Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

CHIMICA FARMACEUTICA AVANZATA (066FA)

A.A. 2021 / 2022

Periodo 
Secondo semestre
Crediti 
6
Durata 
48
Tipo attività formativa 
Caratterizzante
Percorso 
[PDS0-2015 - Ord. 2015] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

Italiano

Obiettivi formativi 

1. Conoscenza e capacità di comprensione: al termine del corso lo
studente dovrà aver acquisito le conoscenze di base sulle tecniche impiegate nell drug discovery
2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione: al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di applicare le conoscenze acquisite al punto 1 ad esempi pratici di drug discovery
3. Autonomia di giudizio: al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di riconoscere pregi e difetti delle varie tecniche utilizzate per la drug discovery
4. Abilità comunicative: al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di esporre chiaramente i concetti di cui al punto 1 e 2
5. Capacità di apprendimento: al termine del corso, grazie alle conoscenze di base acquisite, lo studente dovrà essere in grado di
approfondire autonomamente argomenti inerenti la drug discovery

Prerequisiti 

Conoscenza della farmaceutica 1 e 2 e buone coonoscenze di chimica fisica e chimica organica.

Contenuti 

Scoperta e sviluppo di un farmaco. Scoperta Casuale, screening a tappeto e mirato, composti naturali. Sintesi razionale. Chimica combinatoriale. Dal lead compound al farmaco. Concetto di isosteria , semplificazione molecolare, complicazione molecolare, ibridazione molecolare.
Strategie per la modificazione molecolare. Analoghi rigidi, analisi conformazionale, modulazione chirale. ADME-TOX. Modellistica Molecolare computerizzata nel disegno e ottimizzazione di nuovi farmaci. Esempi pratici di otimizzazione di lead compound nella drug discovery

Metodi didattici 

Lezioni frontali e utilizzo di seminari tutto come presentazione powerpoint
Eventuali cambiamenti alle modalità qui descritte, che si rendessero necessari per garantire l'applicazione dei protocolli di sicurezza COVID19, saranno comunicati nel sito web di Dipartimento del corso di studio dell'insegnamento.

Programma esteso 

Scoperta e sviluppo di un farmaco. Scoperta Casuale, screening a tappeto e mirato, composti naturali. Sintesi razionale. Chimica combinatoriale. Dal lead compound al farmaco. Concetto di isosteria , semplificazione molecolare, complicazione molecolare, ibridazione molecolare.
Strategie per la modificazione molecolare. Analoghi rigidi, analisi conformazionale, modulazione chirale. ADME-TOX. Modellistica Molecolare computerizzata nel disegno e ottimizzazione di nuovi farmaci. Esempi pratici di otimizzazione di lead compound nella drug discovery

Modalità di verifica dell'apprendimento 

Esame finale orale di circa 30 minuti con domande inerenti il programma, costituito da tre domande su differenti argomenti del programma.
Eventuali cambiamenti alle modalità qui descritte, che si rendessero necessari per garantire l'applicazione dei protocolli di sicurezza COVID19, saranno comunicati nel sito web di Dipartimento del corso di studio dell'insegnamento.

Altre informazioni 

Nessuna

Testi di riferimento 

1) CHIMICA FARMACEUTICA DEI RECETTORI- Disegno e sintesi di farmaci e mezzi di indagine farmacologica. F. Gualtieri, M.N. Romanelli, E. Teodori. Clueb ED. 1997
2) Introduzione alla Chimica Farmaceutica. Graham L. Patrick. EdiSeS. 2004


Torna all'elenco insegnamenti