Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

TECNICHE AVANZATE DI RAPPRESENTAZIONE (045AR)

A.A. 2019 / 2020

Periodo 
Secondo semestre
Crediti 
6
Durata 
48
Tipo attività formativa 
Base
Percorso 
[PDS0-2015 - Ord. 2015] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

Italiano

Obiettivi formativi 

Il corso si propone di fornire agli studenti le seguenti competenze conoscitive e capacità:
D1. Conoscenza e capacità di comprensione: al termine del corso gli studenti dovranno conoscere le metodologie di disegno 3D utilizzate a lezione.

D2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione: alla fine del corso gli studenti dovranno essere in grado di applicare le conoscenze acquisite al punto 1 ad un edificio complesso, con particolare attenzione alla modellazione e simulazione dell’architettura e all’utilizzo di un programma di BIM.

D3. Autonomia di giudizio: al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di scegliere e applicare autonomamente gli strumenti di rappresentazione 3D, sulla base delle esigenze di progetto e della committenza.

D4. Abilità comunicative: al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di utilizzare con le corrette finalità comunicative gli strumenti operativi acquisiti nei punti 1 e 2.

D5. Capacità di apprendimento: al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di approfondire in modo autonomo l’uso delle tecniche di modellazione 3D in differenti contesti operativi.

Prerequisiti 

Lo studente deve aver acquisito le conoscenze inerenti al disegno e la rappresentazione in 2D/3D e conoscenze del sistema ambientale e tecnologico di un organismo edilizio complesso.

Contenuti 

Il corso amplia e affina le conoscenze di disegno digitale già acquisite dallo studente, con l'obiettivo di portarlo ad acquisire una più completa padronanza delle tecniche di modellazione e rappresentazione per l'architettura per mezzo dell'utilizzo di strumenti digitali.
In questo corso verranno affrontate metodologie di modellazione informativa e di rappresentazione delle informazioni con lo scopo di saper rappresentare per costruire e saper modellare per comunicare, in particolare considerando la modellazione solida e per superfici, la modellazione parametrica e l’approfondimento della gestione dell’informazione architettonica, propria del Building Information Modeling.
L'obiettivo sarà portare lo studente a ricostruire in digitale un'architettura complessa, ideale prosecuzione del corso precedente, andando a utilizzare metodi e strumenti adatti alla gestione e al controllo di edifici complessi.

Metodi didattici 

Il corso consta di lezioni teoriche integrate da esercitazioni pratiche. Le lezioni teoriche intendono illustrare le metodiche per la modellazione informativa e la rappresentazione. Nelle esercitazioni pratiche sono applicati gli strumenti forniti durante le lezioni teoriche per la modellazione e rappresentazione della componente ambientale e tecnologica di un edificio complesso. Le esercitazioni riguarderanno la modellazione e rappresentazione di un edificio complesso, la modellazione per fasi, la costruzione di librerie di componenti e la gestione complessiva delle informazioni di progetto.

Programma esteso 

Il programma esteso del corso e il calendario delle lezioni sono reperibili sul sito sharepoint dedicato corso: https://units.sharepoint.com/sites/bimgorizia.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

Lo studente dovrà sostenere una prova orale inerente agli argomenti trattati nelle lezioni teoriche e quanto sviluppato nelle esercitazioni assegnate durante il corso.
Nell'ambito delle esercitazioni previste, agli studenti sarà chiesto di modellare e rappresentare parti del sistema ambientale e tecnologico di un edificio complesso.

Altre informazioni 
Testi di riferimento 

C. EASTMAN, P. TEICHOLZ, R. SAKS, K. LISTON, Il BIM. Guida completa al Building Information Modeling per committenti, architetti, ingegneri, gestori immobiliari e imprese, Hoepli, 2016.
C. C. RIZZARDA, G. GALLO, La sfida del BIM - un percorso di adozione per progettisti e imprese, Tecniche Nuove, 2017.
A. PAVAN, C. MIRARCHI, M, GIANI, BIM: metodi e strumenti, Tecniche nuove, 2017.


Torna all'elenco insegnamenti