Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

PROGETTO DI COMPONENTI EDILIZI (044AR-2)

A.A. 2019 / 2020

Periodo 
Secondo semestre
Crediti 
6
Durata 
48
Tipo attività formativa 
Caratterizzante
Percorso 
[PDS0-2015 - Ord. 2015] comune
Syllabus 
Lingua insegnamento 

Italiano

Obiettivi formativi 

Il corso si propone di fornire agli studenti le seguenti competenze conoscitive e capacità:
D1. Conoscenza e capacità di comprensione. Il corso intende fornire le conoscenze degli aspetti tecnici e procedurali per lo sviluppo del progetto di architettura per la realizzazione dell’opera in conformità alle esigenze espresse dall’utenza ed alle disposizioni derivanti dal contesto e dalla normativa. In particolare, è trattato il processo di progettazione degli elementi d'involucro e di partizione in modo da far comprendere allo studente le istanze progettuali.

D2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Alla fine del corso gli studenti dovranno essere in grado di applicare le conoscenze acquisite al punto 1, con particolare riferimento alla definizione di un layout funzionale dell'attività e del contenuto tecnologico degli elementi fisici dell'edificio.

D3. Autonomia di giudizio. Lo studente dovrà essere in grado di condurre, in autonomia, le scelte progettuali in base ai vincoli definiti in fase di assegnazione, ricercando un adeguato livello prestazionale definito per ciascuna unità tecnologica.

D4. Abilità comunicative: al termine del corso gli studenti dovranno essere in grado di esporre e discutere esaurientemente il percorso progettuale riportato nella relazione descrittiva di progetto, illustrando adeguatamente tutti gli elaborati progettuali, ricorrendo ai concetti e agli strumenti operativi riportati nei punti 1 e 2.

D5. Capacità di apprendimento: al termine del corso lo studente dovrà essere capace di affrontare in autonomia approfondimenti e integrazioni specifiche inerenti le modalità di progettazione e le prestazioni degli elementi d'involucro e di partizione.

Prerequisiti 

Lo studente deve aver acquisito le conoscenze inerenti i materiali da costruzione e le funzioni afferenti alle soluzioni che compongono il sistema tecnologico di un edificio.

Contenuti 

Gli argomenti trattati nel corso sono:
- Criteri di progettazione. Requisiti e prestazioni. Normativa tecnica di riferimento.
- Chiusure verticali opache. Tipologie e quadri di requisiti. Materiali e soluzioni tecnologiche.
- Chiusure orizzontali superiori. Tipologie e quadri di requisiti. Materiali e soluzioni tecnologiche.
- Chiusure orizzontali inferiori. Tipologie e quadri di requisiti. Materiali e soluzioni tecnologiche.
- Involucro trasparente ed elementi di controllo solare. Soluzioni tecnologiche.
- Partizioni interne ed elementi di completamento. Integrazione impiantistica.
- Sistemi di valutazione di qualità degli edifici.

Metodi didattici 

Il corso consta di lezioni teoriche integrate da esercitazioni pratiche. Le lezioni teoriche intendono illustrare esaurientemente gli elementi tecnici e i componenti per la progettazione e la realizzazione di edifici civili. Nelle esercitazioni pratiche sono applicati gli strumenti forniti durante le lezioni teoriche per la progettazione delle chiusure e delle partizioni dell'edificio considerato.

Programma esteso 

Il programma esteso del corso e il calendario delle lezioni sono reperibili su Moodle (http://moodle2.units.it), pagina del Corso di Laboratorio Costruzione dell’Architettura 2.

Modalità di verifica dell'apprendimento 

Lo studente dovrà sostenere una prova orale inerente gli argomenti trattati nelle lezioni teoriche e il progetto sviluppato per il Laboratorio.
Nell'ambito del progetto previsto, gli studenti devono definire materiali, componenti ed elementi tecnici costituenti strutture, chiusure e partizioni dell'edificio considerato.
Gli elaborati di progetto, adeguatamente quotati, dovranno comprendere: planimetria generale, piante, sezioni e prospetti architettonici, soluzioni tecnologiche adottate per gli elementi d'involucro opaco e trasparente) e di partizione orizzontale e verticale. Dovrà essere inoltre essere prodotta una relazione che descriva il layout distributivo ipotizzato e le soluzioni tecnologiche adottate.

Altre informazioni 
Testi di riferimento 

− Brivio S. F., Schermature solari e tende tecniche. Arketipo Monografie, Edizioni Il Sole 24 ore, Milano, 2010
− Brunoro S., Efficienza energetica delle facciate. Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna, 2006
− Butera F., Dalla caverna alla casa ecologica. Edizioni Ambiente, Milano, 2004
− Casini M., Costruire l’ambiente. Gli strumenti e i metodi della progettazione ambientale. Edizioni Ambiente, Milano, 2009
− Dassori E., Morbiducci R., Costruire l’architettura. Tecniche e tecnologie per il progetto. Edizioni Tecniche nuove, Milano, 2010
− D’Olimpio D., Il retrofitting energetico e bioclimatico nella riqualificazione edilizia. Edizioni di Legislazione Tecnica, Roma, 2017
− Herzog T., Krippner R., Lang W., Façade Construction Manual. Birkhäuser, Edition Detail, Münich 2004
− Lechner N., Heating, cooling, lighting. Wiley, 4th edition, Hoboken (NJ), 2015
− Quaderni del Manuale di progettazione edilizia, Le chiusure orizzontali. Hoepli Editore, 2006
− Quaderni del Manuale di progettazione edilizia, Le chiusure verticali. Hoepli Editore, 2002
− Schunck E., Oster H. J., Barthel R., Kiessl K., Roof construction manual. Pitched roofs. Birkhäuser, Edition Detail, Münich, 2003
− Sedlbauer K., Schunck E., Barthel R., Kunzel H. M., Flat roof construction manual. Materials, design, applications. Birkhäuser, Edition Detail, Münich, 2010
− Szokolay S. V., Introduzione alla progettazione sostenibile. Hoepli Editore, Milano, 2004
− Tucci F., Involucro ben temperato. Alinea Editrice, Firenze, 2006


Torna all'elenco insegnamenti