Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Requisiti e modalità

L'accesso al corso di laurea magistrale in Diplomazia e Cooperazione Internazionale è consentito a chi abbia conseguito una laurea di primo livello tra le seguenti
Classi DM 509/99
2 – Classe delle lauree in scienze dei servizi giuridici; 3 – Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica; 11 – Classe delle lauree in lingue e culture moderne; 15 – Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali; 17 – Classe delle lauree in Scienze dell'economia e gestione aziendale; 28 – Classe delle lauree in Scienze economiche; 29 – Classe delle lauree in filosofia; 31 – Classe delle lauree in Scienze giuridiche; 35 – Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace; 36 – Classe delle lauree in scienze sociologiche; 38 – Classe delle lauree in scienze storiche; 14 - Scienze della comunicazione;
Classi DM 270/04
L-14 Classe delle lauree in scienze dei servizi giuridici; L-12 Classi delle lauree in Mediazione linguistica; L-11 Classe delle lauree in lingue e culture moderne; L-36 Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali; L-18 Classe delle lauree in Scienze dell'economia e gestione aziendale; L-33 Classe delle lauree in Scienze economiche; L-5 Classe delle lauree in filosofia; LMG/01 Giurisprudenza; L-37 Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace; L-40 Classe delle lauree in sociologia; L-42 Classe delle lauree in storia; L-20 classe delle lauree in scienze della comunicazione.

E' necessario un livello di conoscenza adeguato nei settori scientifico disciplinari caratterizzanti il corso di laurea (pari ad almeno 30 crediti conseguiti nella laurea triennale di cui 10 nelle materie giuridiche, 10 nelle materie economiche e 10 nelle materie politologiche), da verificare secondo quanto indicato nel regolamento didattico del corso di studi.

E' necessario avere una padronanza della lingua inglese pari al livello B2, accertata secondo le modalità previste nel regolamento didattico del corso di studio e nel bando annuale del corso.
E' infine richiesta una conoscenza di base della lingua francese (si consiglia almeno il livello B1) .

La verifica della personale preparazione si intende pienamente assolta in caso di punteggio di laurea triennale pari o superiore a 99/110; per gli studenti non in possesso di diploma di laurea con il punteggio indicato, sarà necessario dimostrare tale preparazione con un colloquio motivazionale che sarà valutato dal coordinatore del Corso di Studi.

Modalità:

Accesso:
programmato
Numero di posti:
60 ad accesso diretto per gli studenti provenienti dalla triennale o dalla quadriennale in "Scienze Internazionali e Diplomatiche" o dalla laurea triennale in "Scienze Politiche e dell'amministrazione" dell'Università degli studi di Trieste e 40 ad accesso programmato ciò salvo deroga disposta a seguito alla verifica da parte della Segreteria degli Studenti del numero dei candidati aspiranti già laureandi triennali.
Requisiti di ammissione:
Possono immatricolarsi, senza test di ammissione, coloro che sono in possesso della laurea triennale di classe L 36 ex DM 270/04 o 15 ex DM 509/99 o quadriennale del Vecchio Ordinamento in Scienze Internazionali e Diplomatiche o Scienze Politiche. Possono inoltre immatricolarsi, previo superamento del test di ammissione e nel limite dei posti stabiliti dal Consiglio di Dipartimento di Scienze politiche e sociali, coloro che siano in possesso di una laurea triennale o quadriennale (ante riforma) o di un titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo secondo la normativa vigente, secondo quanto indicato di seguito:
a) laurea triennale (di almeno 180 crediti), ovvero altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo, purché coerente con le discipline che caratterizzano il corso di laurea magistrale; in particolare per le lauree triennali italiane sono ammesse le seguenti:
Classi DM 509/99:
2 – Classe delle lauree in scienze dei servizi giuridici;
3 – Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica;
11 – Classe delle lauree in lingue e culture moderne;
15 – Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali;
17 – Classe delle lauree in Scienze dell'economia e gestione aziendale;
28 – Classe delle lauree in Scienze economiche;
29 – Classe delle lauree in filosofia;
31 – Classe delle lauree in Scienze giuridiche;
35 – Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace;
36 – Classe delle lauree in scienze sociologiche;
38 – Classe delle lauree in scienze storiche;
14 - Scienze della comunicazione;

Classi DM 270/04
L-14 Classe delle lauree in scienze dei servizi giuridici;
L-12 Classi delle lauree in Mediazione linguistica;
L-11 Classe delle lauree in lingue e culture moderne;
L-36 Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali;
L-18 Classe delle lauree in Scienze dell'economia e gestione aziendale;
L-33 Classe delle lauree in Scienze economiche;
L-5 Classe delle lauree in filosofia;
LMG/01 Giurisprudenza;
L-37 Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace;
L-40 Classe delle lauree in sociologia;
L-42 Classe delle lauree in storia;
L-20 classe delle lauree in scienze della comunicazione.
Devono essere inoltre stati acquisiti almeno:
- 10 cfu in SPS/04, SPS/07 o SPS/08, SPS/09, SPS/10, SPS/11, M-STO/02 o M-STO/04, SPS/02, SPS/03, SPS/06;
- 10 cfu in 10 cfu in SECS-P/01 o SECS-P/02;
- 10 cfu in IUS/01 o IUS/02, IUS/08, IUS/09, IUS/10, IUS/13, IUS/14, IUS/21;
- 12 cfu in L-LIN/12.
b) laurea triennale o quadriennale (ante riforma) o un titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto secondo la normativa vigente, che non soddisfi le condizioni di cui al punto a), previa verifica di una adeguata preparazione personale e della sussistenza dei requisiti curriculari minimi. I requisiti saranno accertati da una Commissione nominata dal Consiglio di Dipartimento, tramite la valutazione del curriculum del candidato, tenendo conto anche di eventuali ulteriori titoli. La Commissione indicherà i settori scientifico-disciplinari, per i quali il candidato dovrà dimostrare di possedere una adeguata preparazione, sostenendo una o più prove integrative scritte. Tali prove verranno svolte contestualmente al test di ammissione.
Modalità delle prove:
a) *Test di recupero della preparazione di base: colloquio
b) * Prova di accesso per l'ammissione al corso: colloquio su temi di politica internazionale
Date dei test *: 12 settembre 2019
Seconda data da definire probabilmente a febbraio
*(a) e b) si tengono contestualmente)
Bibliografia preparatoria per coloro che non possiedono o possiedono solo in parte un'adeguata preparazione di base.
a) Ambito politologico/sociologico/storico
a.1) Ambito politologico (SPS/04)
uno a scelta tra i seguenti manuali:
- P. Grilli di Cortona, o. Lanza, b. Pisciotta, l. Germano, capire la politica, Torino, Utet, 2016
- M. Cotta, d. Della porta, l. Morlino, Scienza della politica, Bologna, il mulino, 2008.
- Giliberto Capano, Simona Piattoni, Francesco Raniolo, Luca Verzichelli, Manuale di Scienza Politica, bologna, il mulino, 2014
a.2) Ambito sociologico (SPS/07 o SPS/08, SPS/09, SPS/10, SPS/11)
David S. Hachen (2003), La sociologia in azione. Come leggere i fenomeni sociali, Carocci (9a ristampa, 2016)
Versione inglese:
David S. Hachen (2001), Sociology in Action. Cases for Critical and Sociological Thinking, Sage
a.3) Ambito storico (M-STO/02 o M- STO/04, SPS/02, SPS/03, SPS/06)
Barbagallo Francesco, Storia contemporanea. Dal 1815 a oggi, Ultima edizione
b) Ambito economico (SECS-P/01 o SECS-P/02)
Gregory Mankiw " Macroeconomia", ultima edizione
Oppure
Krugman P., Obstfeld M., Economia internazionale vol. 2 Economia Monetaria Internazionale, Pearson ul. ed.

c) Ambito Giuridico ( IUS/01 o IUS/02, IUS/08, IUS/09, IUS/10, IUS/13, IUS/14, IUS/21)
BIN, PITRUZZELLA, Diritto pubblico, Giappichelli, ultima edizione
Parti da preparare:
- Lo Stato
- L'Unione europea
- L'organizzazione costituzionale
- L'amministrazione pubblica
- Le fonti
- Diritti e libertà

d) Ambito linguistico – inglese (L-LIN/12)

d.1) Per chi deve recuperare tutti i 12 crediti richiesti
Reading
FIVE of the following seven essays:
1) Hobbes, Thomas (1651) "Of the NATURAL CONDITION of mankind, as concerning their Felicity, and Misery" Chapter X111 of The Leviathan Available at: http://www.bartleby.com/34/5/13.html
Of the Natural Condition of Mankind as Concerning Their ...
www.bartleby.com
Chapter XIII. Of the Natural Condition of Mankind as Concerning Their Felicity and Misery. Hobbes, Thomas. 1909-14. Of Man, Being the First Part of Leviathan. The ...
Orwell, George: 2) "Politics and the English Language"; 3) "Looking back on the Spanish War" and 4) "Anti-semitism in Britain" in Orwell, George (1954) A Collection of Essays. New York: Doubleday. The book is available online:
http://orwell.ru/library/books/htm_file/coe
George Orwell: A Collection of Essays by George Orwell ...
orwell.ru
Details about the book 'A Collection of Essays by George Orwell'. Publisher: 'Doubleday and Company Inc.'. 1954.

The individual essays named above are available at:
http://www.orwell.ru/library/essays/politics/english/e_polit/
George Orwell: Politics and the English Language
www.orwell.ru
Politics and the English Language, the essay of George Orwell. First published: April 1946 by/in Horizon, GB, London
http://orwell.ru/library/essays/Spanish_War/english/esw_1
George Orwell: Looking back on the Spanish War
orwell.ru
Looking back on the Spanish War, the essay of George Orwell. First published: 1943 by/in New Road, GB, London
http://orwell.ru/library/articles/antisemitism/english/e_antib
George Orwell: Antisemitism in Britain
orwell.ru
Antisemitism in Britain, the article of George Orwell. First published: April 1945 by/in Contemporary Jewish Record, GB, London
(More recent editions of this collection of essays exist.)
The three essays below are available in: Mingst, Karen L. & Snyder, Jack LA (eds) (2016) Essential Readings in World Politics. Toronto: Norton
5) Barrett, Scott: "Why Have Climate Negotiations Proved So Disappointing?" in Sustainable Humanity, Sustainable Nature: Our Responsibility Pontifical Academy of Sciences, Extra Series 41, Vatican City 2014 Pontifical Academy of Social Sciences, Acta 19, Vatican City 2014
Available at: http://www.casinapioiv.va/content/dam/accademia/pdf/es41/es41-barrett.pdf
Why Have Climate Negotiations Proved So Disappointing?
www.casinapioiv.va
Sustainable Humanity, Sustainable Nature: Our Responsibility 261 Why Have Climate Negotiations Proved So Disappointing? SCOTT BARRETT I'm grateful to the organizers ...
6) Doyle, Michael (1986) "Liberalism and world politics" in American Political Science Review 80:4 pp 1151-1169 Available at: http://www.ucs.mun.ca/~russellw/Teaching_files/Doyle%20-%20Liberalism.pdf
www.ucs.mun.ca
www.ucs.mun.ca
Created Date: 1/19/2015 12:42:45 PM
7) Huntington, Samuel (1993) "The clash of civilizations?" in Foreign Affairs vol. 72, no. 3, Summer 1993, pp. 22–49
Academic English: reading and writing skills
One of the following:
de Chazal, Edward; McCarter, Sam; Rogers, Louis & Moore, Julie (2013) A Course in English for Academic Purposes (B1+ - -C1). Oxford: OUP
Hewings, Martin & Thaine, Craig (2012) Cambridge Academic English C1 Advanced Student's Book: An Integrated Skills Course for EAP. Cambridge: CUP
Jordan, Robert. (1999) Academic Writing Course. London: Longman
Academic English: grammar and vocabulary
Both of the following:
McCarthy, Michael & O'Dell, Felicity (2016) Academic Vocabulary in Use. Cambridge: CUP

Paterson, Ken & Wedge, Roberta (2013) Oxford Grammar for EAP: English grammar and practice for Academic Purposes. Oxford: OUP
d.2) per chi deve recuperare solo 3 dei 12 crediti richiesti
l test consisterà in un colloquio orale a cui seguirà poi un commento (guidato) di un testo scritto dal candidato.
Coloro che si sentono deboli in grammatica possono utilizzare uno dei testi grammaticali:
McCarthy, Michael & O'Dell, Felicity (2016) Academic Vocabulary in Use. Cambridge: CUP
Paterson, Ken & Wedge, Roberta (2013) Oxford Grammar for EAP: English grammar and practice for Academic Purposes. Oxford: OUP