Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Requisiti e modalità

Per essere ammessi ad un Corso di Laurea Magistrale occorre essere in possesso della Laurea o del Diploma Universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.
Per l'accesso al Corso di Laurea Magistrale in Chimica sarà inoltre necessario dimostrare il possesso di requisiti curriculari, che verranno definiti nel regolamento didattico, e di una adeguata preparazione personale sulle materie di base: Matematica, Fisica e Informatica; e di Chimica di base: inorganica, organica, fisica, analitica, macromolecolare e biologica ed inoltre abilità pratica nei laboratori chimici.

Modalità:

Sono ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Chimica gli studenti in possesso della Laurea o del Diploma universitario di durata triennale, o di altro titolo conseguito all'estero e riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Gli studenti devono inoltre essere in possesso delle seguenti conoscenze, competenze e abilità nelle sotto indicate materie:
- Chimica di base: inorganica, organica, fisica, ed analitica.
- Matematica e Fisica.
- Abilità pratica nei laboratori chimici.
Il possesso di tali conoscenze, competenze e abilità sarà verificato attraverso le seguenti 2 procedure:
1) il Corso di Laurea Magistrale in Chimica è ad accesso libero per gli studenti che siano in possesso di Laurea nella Classe Scienze e Tecnologie Chimiche, L-27, e per i laureati in possesso di altre Lauree Triennali che abbiano conseguito i seguenti CFU negli ambiti disciplinari sotto indicati:
- 20 CFU nell'ambito delle discipline matematiche, informatiche e fisiche: FIS/01-08, MAT/01-09, INF/01;
- 70 CFU complessivi nell'ambito delle discipline chimiche analitiche e ambientali: CHIM/01; chimiche inorganiche e chimico-fisiche: CHIM/02-03; chimiche organiche e biochimiche: BIO/10, CHIM/06.
2) I Laureati con elevata preparazione, risultante dalle conoscenze e competenze certificate nel curriculum, provenienti da percorsi formativi non perfettamente coerenti con i requisiti richiesti dal precedente comma 2, dovranno sostenere, prima di poter accedere al corso di Laurea Magistrale in Chimica, gli esami del corso di Laurea Triennale in Chimica L-27 che verranno indicati dalla Commissione Didattica dopo una valutazione del loro curriculum.
I termini per l'immatricolazione e l'iscrizione sono determinati dal Calendario didattico di Ateneo.