Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Descrizione del corso

Il Corso di Laurea Magistrale in Servizio sociale, politiche sociali, programmazione e gestione dei servizi persegue l'obbiettivo primario di formare figure professionali competenti nel coordinamento e nella gestione di servizi sociali ed educativi.
Il corso di laurea magistrale dà diritto ad accedere, previo esame di stato, alla professione di assistente sociale specialista. I laureati devono padroneggiare strumenti conoscitivi nei campi relazionale, educativo, socio-politico, giuridico-amministrativo, gestionale e manageriale che consentano di prefigurare, progettare, condurre, valutare interventi complessi dei sistemi di welfare ed educativi, secondo una comprensione globale ed interdisciplinare della realtà su cui operare.
La formazione si articola nella duplice direzione di un corposo approfondimento teorico sulle fondamenta disciplinari e di acquisizione di contenuti specialistici ed innovativi, anche attraverso un intenso piano di tirocinio, fortemente connessi al presente sistema socio-politico, istituzionale ed organizzativo dei servizi.
Le attitudini professionali sono verificate e sviluppate in attività specifiche, soprattutto durante l'esperienza di tirocinio, con la guida di docenti e la supervisione di professionisti già esperti.