Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Iscrizione

Gli studenti che sono in possesso di tutti i requisiti richiesti, relativi sia al curriculum che al voto di laurea, possono immatricolarsi direttamente.

Gli studenti che, invece, non sono in possesso di tutti i requisiti devono richiederne la verifica alla Commissione del corso di laurea magistrale, e potranno immatricolarsi solo successivamente, se la verifica avrà avuto esito positivo e alle condizioni stabilite dalla Commissione.

Il modulo per la richiesta (allegato alla presente pagina un poco più sotto), deve essere scansionato -in formato pdf- e inviato al coordinatore del corso, prof. Mario Grassi (mario.grassi@dia.units.it) e, per conoscenza, a ingegneria.studenti@amm.units.it con oggetto: “richiesta di verifica dei requisiti per l’ammissione alla laurea magistrale in Ingegneria di Processo e dei Materiali".

Immatricolazione:

- dal 16/07/2018 al 4/10/2018 se sei già laureato o ti laurei entro il 4/10/2018
- dal 5/10/2018 al 24/01/2019 se ti laurei dal 5/10/2018 al 24/01/2019
- dal 25/01/2019 al 4/04/2019 (termine perentorio) se ti laurei dopo il 25/01/2019

Dopo il termine previsto potrai immatricolarti - comunque non oltre il 4/04/2019 - con addebito successivo di un’indennità di mora, come stabilito dall’Avviso Tasse.

Puoi immatricolarti solo se sei già laureato. Se hai già i requisiti richiesti per l'accesso procedi con l’immatricolazione, altrimenti potrai effettuarla dopo aver ottenuto l’esito positivo nella valutazione, le cui modalità sono stabilite dal corso di studi.

Se hai presentato la domanda di borsa di studio all’ARDISS, dichiaralo nella procedura online di immatricolazione: usufruirai del pre-esonero, pagando solo il costo dell’imposta di bollo di 16,00 euro.

Leggi tutte le informazioni sulle tasse universitarie: Avviso tasse.

 

Help immatricolazioni

Alla pagina Help Immatricolazioni trovi i contatti per chiarimenti e assistenza alla procedura d’immatricolazione