Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Requisiti e modalità

Ai fini dell’ammissione al corso con Doppio titolo, le due Università partner hanno stabilito di fissare un voto minimo della laurea del primo ciclo (180 CFU) insieme ad altre condizioni per assicurare l’ammissione di studenti qualificati.

Tutti i candidati al corso devono essere sottoposti ad un test di ammissione secondo il Regolamento predisposto dal Dipartimento di Ingegneria e Architettura. Per accedere al test, i candidati devono essere in possesso della laurea triennale in Ingegneria dell’Informazione (L-8), Ingegneria Industriale (L-9) o Ingegneria Civile e Ambientale (L-7) ex D.M. 270/04. Per i laureati con altro titolo o con titolo straniero, i requisiti di accesso ed ogni altro credito aggiuntivo richiesto per essere ammessi al test di ammissione saranno decisi da una speciale commissione del corso di laurea (secondo le regole stabilite dal Dipartimento di Ingegneria e Architettura).

Inoltre le due Università partner hanno stabilito che sia necessaria la conoscenza della lingua inglese almeno al livello B2 (CEFR) o aver acquisito almeno ulteriori 6 CFU nei corsi di lingua inglese.

Un colloquio con i candidati avrà finalità di verifica della documentazione e di compilazione della graduatoria di ammissione per un totale di 20 posti disponibili di cui 8 riservati a candidati non EU.

Tutta la procedura è regolata da apposito bando, visibile su questo sito alla pagina

https://corsi.units.it/in13/iscrizione