Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Descrizione del corso

Il corso di laurea magistrale in Economia dei Settori Produttivi e dei Mercati Internazionali intende formare laureati con una solida preparazione teorica ed applicata nei diversi settori di analisi economica (macroeconomia, microeconomia, politica economica, economia del lavoro, econometria, economia industriale, economia agraria, economia dei trasporti e della logistica, geografia economica e storia economica). A completamento della formazione concorrono anche insegnamenti di economia aziendale (strategia e informazione aziendale, finanza per l’impresa), statistica, merceologia e diritto.

I principali contenuti formativi sono i seguenti:

  • Analisi e politiche macroeconomiche, del lavoro, dell’innovazione in un contesto globale
  • Modelli e applicazioni statistiche ed econometriche
  • Analisi dei mercati internazionali (struttura, tipologie competitive, strategie di prezzo, posizionamento competitivo dell’impresa, brevetti, monopoli naturali)
  • Approfondimenti di alcuni settori produttivi (trasporti e logistica, economia portuale e marittima, agrifood)
  • Strategia, informazione e finanza aziendale
  • Ecosostenibilità e geografia delle reti
  • Principi ed istituzioni giuridiche nazionali ed internazionali