Vai al Contenuto Vai alla navigazione del sito

Obiettivi del corso

Il corso ha l'obiettivo di formare laureati che possiedano, anche in funzione dello specifico percorso formativo scelto ("Amministrazione e controllo" e "Gestione aziendale"), una preparazione volta a conseguire:

  • le conoscenze fondamentali di area economica, aziendale, giuridica e quantitativa, per comprendere adeguatamente il fenomeno produttivo e le organizzazioni che lo sviluppano, in un'ottica sia interna sia internazionale
  • un'adeguata cultura economico-aziendale, per comprendere, in modo non superficiale, i notevoli mutamenti in corso nell'organizzazione e nella gestione delle attività economiche in un contesto competitivo globale.

Tale formazione, incentrata su una visione completa e interfunzionale del fenomeno “azienda”, consente di acquisire le competenze necessarie per comprendere le diverse problematiche affrontate al suo interno.

In particolare, anche in base alle scelte operate, sarà possibile acquisire:

  • competenze sulle principali tematiche della gestione e dell'organizzazione delle imprese in ambito internazionale, così come sulla rilevazione delle loro operazioni sui mercati integrati
  • conoscenze dei principali strumenti sviluppati dall'economia aziendale per l'amministrazione ed il controllo delle aziende, siano esse manifatturiere, commerciali o di servizi, pubbliche o private, con una sfera operativa nazionale e/o internazionale
  • le conoscenze richieste per sostenere l'Esame di Stato per l'accesso alle libere professioni dell'area economica, nel rispetto dei vincoli di legge.

Ai fini indicati, vengono individuate 5 aree di apprendimento, che contribuiscono congiuntamente alla realizzazione degli obiettivi formativi:

1. Area “Gestione e amministrazione aziendale"
2. Area “Economica”
3. Area “Quantitativa”
4. Area “Giuridica”
5. Area “Cultura e formazione generale e applicata”